Brufoli e impurità sul viso: combattiamoli con questi cibi

Se ogni tanto la pelle, soprattutto quella del viso, si “ribella” con brufoli o impurità, possiamo fare qualcosa migliorando il nostro regime alimentare.

chiudi

Caricamento Player...

Per molti adolescenti i brufoli, e più in generale l’acne, sono dei problemi all’ordine del giorno. Spesso, però, non sono solo gli adolescenti a soffrire di questa condizione, ma anche gli adulti. Le donne, in particolare, sono le più colpite da queste forme di acne tardiva, e la causa spesso sta negli squilibri ormonali. A volte questi sfoghi sulla pelle possono derivare anche da un uso eccessivo di prodotti cosmetici di bassa qualità, oppure non adatti al proprio tipo di pelle. Ma può capitare che all’origine di questi antiestetici brufoli e sfoghi cutanei ci sia anche un’alimentazione scorretta.

Chiarire le cause dell’acne in età adulta, se il problema è persistente o particolarmente grave, è necessario e lo si può fare solo attraverso uno specialista.

In ogni caso, però, anche un’alimentazione più controllata può limitare l’insorgenza di questa problematica.

La vitamina C è un’ottima alleata contro brufoli e brutte compagnie: ne sono ricchissimi i broccoli, così come gli altri appartenenti alla famiglia delle crucifere, ma anche i kiwi, gli agrumi e tantissima altra frutta e verdura. La vitamina C, in particolare, favorisce la produzione del collagene e svolge anche una preziosa azione antinfiammatoria.

Inoltre è bene fare sempre scorta di vitamina A. Essa è contenuta in moltissime verdure e nella frutta di colore giallo, rosso e arancione. La vitamina A è sempre un toccasana della pelle, agendo dall’interno.

Per riequilibrare la pelle corre in nostro aiuto anche la vitamina E. Contenuta in tutta la frutta secca come nocciole, noci, arachidi, pistacchi e mandorle, essa è “nascosta” anche nelle uova, nell’avocado, nel germe di grano, nelle verdure a foglia verde. Spesso la vitamina E è protagonista nella lista degli ingredienti delle creme per il viso: questo perché contrasta naturalmente l’insorgenza di eczemi, acne. Inoltre, è anche un ottimo antiossidante.

Per la salute del cuore, invece, prendiamo spunto dalla dieta nordica

Fonte foto: Pixabay

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!