Ingredienti:
• 350 g di farina 00
• 4 uova biologiche
• 200 g di zucchero
• 100 g di burro
• 500 g di uva
• 1 bustina di lievito per dolci
• 100 g di latte
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 40 min

La buffetta mantovana è una ricetta originale e ricca di gusto. Tipica di Mantova si distingue sia per il suo aspetto che per il sapore davvero particolare.

Preparare la buffetta mantovana significa dare vita alla classica torta con l’uva che si gusta, solitamente nel periodo della vendemmia, in tutta la provincia mantovana.

Un dolce regionale davvero saporito e dall’aspetto particolare. Ottimo da gustare il pomeriggio con un tè ma anche a colazione o in qualsiasi altro momento della giornata. Il suo sapore particolare ne fa, infatti, un prodotto tipico che vale sempre la pena gustare e che nella sua semplicità è in grado di conquistare tutti.

10 ricette per tenersi in forma

buffetta mantovana
buffetta mantovana

Preparazione della ricetta della buffetta mantovana

  1. Iniziate facendo sciogliere il burro a bagnomaria.
  2. Nell’attesa, lavate e pulite per bene l’uva.
  3. Prendete una ciotola capiente e montate le uova con 150 g di zucchero.
  4. Quando sono pronte aggiungete il burro ormai sciolto, la farina, il lievito, il sale e il latte.
  5. Mescolate gli ingredienti per bene in modo da farli amalgamare tra loro e quando il composto risulta pronto, infarinate appena metà dell’uva e aggiungetela.
  6. Versate il tutto in una tortiera dal diametro di 20 cm e una volta fatto, versatevi sopra l’altra metà dell’uva.
  7. Cospargete il tutto con lo zucchero rimasto e infornate in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti.
  8. Intorno ai 35 minuti di cottura fate la prova stecchino, considerando che all’interno del dolce potrebbe esserci un minimo di umidità data dall’uva.
  9. Quando la buffetta appare pronta e dorata in superfice, spegnete il forno, estraetela e lasciatela raffreddare.

Questo dolce si può realizzare con uva di ogni tipo (ancor meglio se biologica) e se lo si desidera anche mista. Esiste, però, una variante che è la buffetta di uva fragolina. Per realizzarla basta sostituire la stessa quantità di uva con l’uva fragola e procedere come da ricetta.

Conservazione

Il dolce si conserva per 2 o 3 giorni in frigorifero. Basta riporlo in un piatto e coprirlo con della pellicola trasparente. In alternativa si può conservare anche in contenitore ermetico.

Se questa ricetta vi è piaciuta, provate anche la cheesecake di ricotta senza cottura!

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Uva

ultimo aggiornamento: 07-08-2022


Sorbetto alcolico alla menta e limone, l’aperitivo fresco da provare adesso!

Amate i sughi sfiziosi? Provate il ragù di cervo!