Burger di tofu e quinoa: gli ingredienti e tutti i passaggi per preparare dei golosissimi e sfiziosi burger vegani arricchiti con fagiolini freschi di stagione per un secondo diverso dal solito!

I burger di tofu con fagiolini e quinoa sono una valida alternativa ai ben più noti burger a base di carne o pesce. In questo caso, infatti, la ricetta è a base di ingredienti vegetali, perfetta per chi vuole preparare un secondo piatto alternativo alla carne per variare il più possibile la propria alimentazione. I burger preparati seguendo questa ricetta possono essere conservati all’interno di contenitore ermetico e in frigorifero per 1-2 giorni. Ecco la preparazione passo per passo.

Ingredienti per la ricetta dei burger di tofu e quinoa con fagiolini (per 2 persone)

  • 200 g di tofu al naturale
  • 100 g fagiolini
  • 50 g di quinoa bianca
  • erbe aromatiche fresche q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 30′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Burger di tofu
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/529665606155736079/

Preparazione dei burger di tofu e verdure

Iniziate la preparazione lavando bene la quinoa sotto acqua fredda corrente poi lessatele in una pentola di acqua leggermente salata. Nel frattempo pulite anche i fagiolini, spuntateli e fateli cuocere a vapore fino a farli ammorbidire. Terminate le cotture lasciate raffreddare sia i fagiolini sia la quinoa.

Mettete i fagiolini, la quinoa e il tofu all’interno del mixer, insaporite a piacere aggiungendo erbe aromatiche di vostro gradimento, sale e pepe. Frullate fino ad ottenere un composto omogeneo. Con l’aiuto di un coppapasta formate due burger delle stesse dimensioni. Fate riposare i burger così ottenuti in frigorifero per un’oretta.

Ungete il fondo di una padella antiaderente con l’olio di oliva, adagiatevi molto delicatamente i burger e mettete sul fuoco. Coprite con il coperchio e fate cuocere per 8/10 minuti, girate dall’altra lato e proseguite la cottura per altri 8-10 minuti. A cottura ultimata adagiate i burger su di un piatto da portata e servite con verdure a piacere. Buon appetito!

Se preferite potete sostituire i fagiolini con le zucchine e realizzare i burger di tofu e zucchine.

In alternativa potete preparare la zuppa di tofu e spinaci.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/529665606155736079/

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Cucina vegana

ultimo aggiornamento: 30-04-2018


Una rondine non fa Primavera, queste 10 ricette sì!

Alchermes: cos’è e ricetta