Ingredienti:
• 500 g di spinaci
• 100 g di tofu
• 80 g di fiocchi d'avena
• 1 scalogno
• olio extravergine di oliva q.b.
• brodo vegetale q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
• formaggio grattugiato q.b.
• prezzemolo fresco q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 30 min

Ecco per voi una zuppa energetica e leggera al tempo stesso, con cui rimettersi in forma dopo le Feste: la zuppa di spinaci, avena e tofu.

State cercando un piatto per ritornare in forma dopo le Feste e non avete voglia della solita zuppa di verdure classica? Allora questa zuppa di spinaci, avena e tofu è quello che fa per voi, una ricetta facile da fare e adatta a chi segue una dieta, ma non vuole rinunciare al gusto.

Provatela al naturale o arricchendola con dei crostini di pane tostato al forno e preparatela durante una cena fra amici o in famiglia: questa vellutata di spinaci riscalderà voi e i vostri ospiti durante le fredde serate invernali!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Zuppa di spinaci, avena e tofu
Zuppa di spinaci, avena e tofu

Preparazione della zuppa di avena, spinaci e tofu

  1. Per prima cosa, prendete lo scalogno, pulitelo e tritatelo finemente, infine fatelo imbiondire in una padella antiaderente con due cucchiai di olio extravergine di oliva.
  2. Nel frattempo riducete il tofu in piccoli pezzetti e fateli saltare per qualche minuto.
  3. Lavate bene gli spinaci e metteteli in padella insieme ai fiocchi di avena. Fate insaporire e aggiungete un pizzico di sale e una macinata di pepe nero, e poi cominciate ad aggiungere gradualmente il brodo vegetale.
  4. Una volta che saranno passati una ventina di minuti, aggiungete anche il prezzemolo fresco e frullate il tutto con un minipimer a immersione, aggiungendo del brodo nel caso voleste una zuppa più cremosa.
  5. Servite la zuppa calda con un filo di olio extravergine di oliva a crudo, il tofu e, a piacere, una spolverata di formaggio grattugiato. Buon appetito!

E se volete scoprire altre ricette con spinaci, provate anche le nostre polpettine ricotta e spinaci, sono deliziose.

Conservazione

Consigliamo di conservare questa zuppa in frigo per massimo 1 giorno e all’interno di un contenitore con coperchio a chiusura ermetica. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 07-01-2022


Tortillas senza glutine con feta: la ricetta facile e veg

Pesto di spinaci: perfetto per condire la pasta