Burro d’arachidi fatto in casa

Gli ingredienti e la ricetta passo per passo per realizzare il burro d’arachidi, una crema golosissima ottenuta dai semi di arachide tostati e macinati.

Golosissimo, amatissimo dagli americani e non solo, ottimo spalmato sul pane con confetture di ogni tipo: è il burro d’arachidi. La preparazione di questa crema è semplicissima, potete regolare l’aggiunta di olio in base al vostro gusto: per una consistenza più cremosa potete aggiungere più olio, mentre per ottenere una consistenza più croccante potete diminuire le dosi.

La tostatura delle arachidi è l’unico passaggio delicato: attenzione a non bruciarle, altrimenti il burro non avrà un buon sapore! Consigli per la conservazione: il burro di arachidi preparato seguendo questa ricetta può essere conservato in frigorifero all’interno di un barattolo a chiusura ermetica fino a due settimane.

Ingredienti per la ricetta di burro d’arachidi (per 4 persone)

  • 500 g di arachidi già sgusciate
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiaini di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di miele millefiori
  • 3 cucchiai di olio di semi di arachidi

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 15′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Burro d'arachidi
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/289426713527539191/

Preparazione del burro d’arachidi naturale

Prendete la arachidi sgusciate, eliminate la pellicina rossa distribuite le noccioline su di una teglia foderata con carta da forno. Infornate in forno già caldo a 170°C e fate tostare per 15 minuti. Togliete dal forno e fate raffreddare le arachidi prima di metterle nel mixer, unite lo zucchero, il miele e l’olio di semi di arachidi.

Frullate e non appena  il composto inizia a diventare cremoso aggiungete anche un pizzico di sale. Continuate a frullare fino ad ottenere un impasto omogeneo e cremoso. Per evitare di surriscaldare il tutto è preferibile frullare a intermittenza.

Trasferite il composto così ottenuto all’interno di una vasetto di vetro accuratamente sterilizzato, chiudete con il coperchio e conservate in frigorifero.

In alternativa potete preparare l’insalata alle arachidi.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/289426713527539191/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 09-05-2018

X