Ingredienti:
• 500 g di zucchero
• 1,5 kg di ciliegie
• 1 limone (succo e buccia)
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 50 min

Ecco a voi la ricetta della marmellata di ciliegie fatta in casa, una delle confetture più golose che ci siano (ed è facilissima da fare).

Il mondo delle conserve vi affascina ma non osate lanciarvi in una ricetta a base di frutta del genere? Non temete: ti spiegheremo i trucchi per realizzare una marmellata di ciliegie perfetta, da far invidia alla classica ricetta della nonna!

Questa preparazione base semplice e veloce è alla portata di tutti i cuochi, anche dei meno esperti e si può usare benissimo per la realizzazione di molti dolci, come la classica crostata, ma è favolosa anche semplicemente gustata su una fetta di pane.

Cominciamo subito a vedere tutti i passaggi per realizzare questa fantastica confettura di ciliegie!

Marmellata di ciliegie
Marmellata di ciliegie

Come fare la marmellata di ciliegie

  1. Per iniziare lavate le ciliegie, asciugatele e eliminate picciolo e nocciolo. Mettetele in una ciotola con zucchero, succo e buccia di limone e lasciate riposare per un paio d’ore.
  2. Trascorso il tempo necessario, trasferite il tutto in una casseruola e fate cuocere a fuoco medio. Di tanto in tanto mescolate, ed eliminate l’eventuale schiuma della marmellata che si forma in superficie.
  3. La confettura di ciliegie cuocerà per circa 50 minuti. Potete anche scegliere di frullare la frutta con un minipimer, per una marmellata senza pezzi e liscia.
  4. Infine, per sapere se è pronta, fate la prova del piattino: la vostra confettura sarà cotta quando, versandone mezzo cucchiaino di su un piatto freddo inclinato, non colerà velocemente.
  5. Una volta pronta, versate la confettura bollente nei barattoli precedentemente sterilizzati e chiudete subito i coperchi dei vasetti.
  6. Lasciate raffreddare la marmellata in vasetto capovolgendo i barattoli in modo da creare il sottovuoto.

Marmellata senza zucchero: l’alternativa leggera

Siete a dieta e sempre alla ricerca di dolci light? Provate a realizzare una marmellata di ciliegie senza zucchero. I suoi sostituti sono moltissimi, sia naturali che derivati.

Potete usare 200 ml di succo d’agave come alternativa allo zucchero o, ancora meglio, potete acquistare Fruttapec e procedere come indicato sulla confezione! In alternativa, infine, potete usare 2 mele: a questo proposito, vi lasciamo la nostra ricetta completa della marmellata di ciliegie senza zucchero.

Marmellata di ciliegie con Bimby

Lo sappiamo tutti: il frullatore tuttofare dà dipendenza! Se non riuscite più a cucinare senza, ecco la ricetta della marmellata di ciliegie con Bimby.

  1. Lavate, asciugate e rimuovete picciolo e nocciolo dalle ciliegie. Mettete lo zucchero e la scorza di limone nel boccale e tritate per 10 secondi, a velocità 7.
  2. Poi, in una ciotola a parte, unitelo alla frutta a pezzi e al succo di limone, mescolate e lasciate riposare per un paio d’ore.
  3. Infine, rimettete tutto nel boccale e fate cuocere per 30 minuti a 100 °C, velocità 1. Se è necessario, prolungate la cottura di altri 5-10 minuti a temperatura Varoma, velocità 1.

Se amate questo frutto, provate tutte le nostre ricette con le ciliegie!

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

0/5 (0 Reviews)

Scopri cosa devi fare se sei venuto a contatto con persone positive al Covid 19

TAG:
Cosa bolle in pentola Cucina italiana Marmellata

ultimo aggiornamento: 08-06-2020


Parmigiana veg: la ricetta light con il tofu

5 ricette tipiche spagnole da preparare in casa