Calzone di Pasqua rustico

Calzone di Pasqua marchigiano: ricetta per preparare un rustico tipico della tradizione pasquale, arricchito con una farcitura a base di bietole, olive, capperi e acciughe.

Oggi vi proponiamo la ricetta del calzone di Pasqua farcito con bietole e altri ingredienti molto saporiti. Questa ricetta è tipica delle Marche e si prepara tradizionalmente il venerdì santo, giorno in cui si mangia di magro. In realtà, i calzoni di Pasqua come quello che vi proponiamo oggi sono tipici della tradizione culinaria di ogni regione.

Ingredienti per preparare il calzone di Pasqua alle erbe (per 4 persone)

  • 300 g di semola di grano duro
  • 5 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 bicchiere di latte intero
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • 1 bustina di lievito per pizze e torte salate
  • 450 g di bietole fresche
  • olive verdi q.b.
  • capperi q.b.
  • filetti di acciughe sott’olio q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 40′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

calzone di Pasqua
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/739645938773096099/

Preparazione del calzone rustico di Pasqua

Iniziate pulendo bene le bietole poi tagliatele a pezzi e lessatele in acqua bollente leggermente salata per una decina di minuti. Scolate le bietole, strizzatele e cuocere in padella con l’olio a fuoco basso le acciughe, i capperi e le olive. Aggiungete la bietole e fate cuocere per 15 minuti, terminata la cottura spegnete il fuoco e fate intiepidire.

Passate ora alla preparazione dell’impasto: versate la farina all’interno di una ciotola capiente, unite il sale, il latte e l’olio, iniziate ad impastare e aggiungete anche il lievito. Impastate in modo da ottenere un panetto compatto poi stendete con l’aiuto del mattarello fino ad ottenere una sfoglia dello spessore di mezzo centimetro.

Distribuite su di una metà il ripieno di bietole, capperi, acciughe e olive e chiudete in modo da formare un calzone. Sigillate bene i bordi aiutandovi con una forchetta e trasferite il calzone molto delicatamente su di una teglia foderata con carta da forno. Spennellate la superficie con olio di oliva e infornate in forno già caldo a 190 °C fino a completa doratura.

A cottura ultimata togliete dal forno e lasciate intiepidire prima di servire. Buon appetito!

Se preferite i calzoni di formaggio potete aggiungere alla farcitura dei cubetti di formaggio a pasta filata.

In alternativa vi consiglio di provare la focaccia pasquale veneziana.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/739645938773096099/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 05-03-2018

Elisa Melandri

X