Ingredienti:
• pomodorini ciliegia q.b.
• insalatina mista q.b.
• 1 avocado
• 1 mozzarella di soia (o altro formaggio vegetale)
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale e pepe nero q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 00 min

Come preparare una buonissima insalata caprese con avocado e fagioli bianchi, ma senza mozzarella e altri formaggi. Ecco la ricetta passo per passo!

Nei giorni di grande caldo la voglia di accendere i fornelli è sempre poca come a volte scarseggiano anche le idee per le ricette da preparare. L’insalata caprese con avocado, pomodori e fagioli bianchi è un’ottimo piatto estivo da servire come piatto unico o contorno e perfetto per accontentare le esigenze sia di chi in questo periodo non ha voglia di dilungarsi in preparazioni culinarie sia per chi per motivi di intolleranza o semplicemente per scelta non può mangiare la classica caprese con la mozzarella di latte di mucca. L’abbinamento tra pomodori, avocado e mozzarella di soia è perfetto quindi per una variante vegana della tradizionale caprese ma sempre molto nutriente e saporita. Vediamo subito tutti i passaggi della preparazione.

10 ricette per tenersi in forma

Insalata caprese vegana
Insalata caprese vegana

Preparazione della insalata caprese con avocado

  1. Lavate i pomodorini e l’insalata e asciugateli per bene.
  2. Tagliate i pomodori a fette, metteteli in un’insalatiera poi tagliate l’avocado a metà, eliminate il nocciolo, togliete la buccia e tagliate la polpa di avocado a fettine o dadini.
  3. Unite ai pomodorini anche l’avocado a fettine, l’insalata e la mozzarella tagliata a fettine sottili.
  4. Condite con olio di oliva, sale e pepe nero macinato al momento. Servite e…buon appetito!

Consigli per la conservazione: l’insalata con avocado, pomodorini preparata seguendo questa ricetta può essere conservata in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico per 1-2 giorni dalla preparazione.

Se preferite potete preparare le bruschette con salsa di avocado, pomodorini e uova.

Conservazione

La caprese è da consumarsi al momento, o comunque poche ore dopo averla preparata e condita. Il pomodoro fresco infatti tende a inacidire dopo qualche ora che lo avete tagliato a fette. Inoltre l’avocado tende a ossidarsi molto velocemente. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Cucina vegana Ricette estive

ultimo aggiornamento: 28-06-2019


Le 10 migliori ricette con le pere per preparare piatti sfiziosissimi!

Troppo caldo per accendere il forno? Allora facciamo la focaccia in padella (e senza glutine!)