Carciofi ripieni con miglio: una ricetta sana e senza glutine

Ingredienti:
• 4 carciofi
• 50 g di miglio
• 150 g di formaggio morbido
• 2 uova
• pane grattugiato senza glutine q.b.
• erbe aromatiche q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
• curcuma in polvere q.b.
• succo di limone q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 30 min

Come preparare dei buonissimi e particolari carciofi con miglio, perfetti da abbinare a secondi piatti a piacere!

I carciofi con miglio gratinati al forno sono un contorno molto particolare e semplicissimo da realizzare. I passaggi della preparazione non sono per nulla complicati e in men che non si dica avrete pronto un contorno adatto a tutti. Il miglio, cereale naturalmente privo di glutine come riso, grano saraceno, amaranto e mais, è uno degli alimenti gluten free più consumati al mondo. Il tocco finale è l’aggiunta anche del pane grattugiato, sempre senza glutine, per rendere i carciofi ancor più sfiziosi.

Vediamo ora tutti i passaggi della ricetta dei carciofi con miglio!

Carciofi con miglio
Carciofi con miglio

Preparazione del miglio con carciofi

Per prima cosa sbollentate il miglio in un pentolino d’acqua bollente leggermente salata per il tempo indicato sulla confezione. Nel frattempo pulite bene i carciofi eliminando i gambi, le punte delle foglie e la barbetta interna.

Immergete i carciofi in acqua acidulata con succo di limone, scolate il miglio, sgocciolatelo bene dall’acqua di cottura e versatelo in una ciotola. Aggiungete la ricotta, le erbe aromatiche, la curcuma e le uova. Mescolate bene in modo da amalgamare il tutto.

Sgocciolate bene i carciofi e adagiateli in una pirofila foderata con carta da forno. Farcite i carciofi con il mix di miglio e ricotta, spolverate il pane grattugiato e infornate in forno già caldo a 180°C per 25-30 minuti o comunque fino a quando i carciofi non risulteranno belli dorati.

Servite ben caldi e…buon appetito!

Se vi è piaciuta la ricetta dei carciofi ripieni con miglio, scoprite il video della preparazione.

In alternativa vi consigliamo di provare la ricetta della pasta con gamberi in bianco.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 16-01-2019

X