Contorno facilissimo: prepariamo insieme il carpaccio di funghi

Ingredienti:
• 300 g di funghi porchini
• 100 ml di succo di limone
• olio di oliva q.b.
• 1 spicchio di aglio
• sale q.b.
• basilico q.b.
• grana q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min

Il carpaccio di funghi è un contorno delizioso, saporito e semplicissimo da preparare. Provatelo per stupire i vostri commensali con gusto!

Chi l’ha detto che il carpaccio può essere preparato solo con carne o pesce? Oggi vi spieghiamo come preparare un buonissimo carpaccio di funghi porcini, una ricetta super facile e che potete servire come contorno in abbinamento ad un buon secondo di carne.

Volendo potete anche proporlo come antipasto leggero. Di seguito vi spieghiamo come prepararlo con una deliziosa salsina preparata utilizzando il liquido della marinatura per ridurre gli sprechi.

Per il tipo di funghi, ovviamente se la stagione è quella giusta potete usarne di freschi e appena raccolti, altrimenti se ne avete surgelato qualcuno andrà benissimo lo stesso! Cominciamo!

Carpaccio di funghi
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/mangiare-pasto-funghi-maiale-2159638/

Preparazione del carpaccio di funghi porcini

Pulite i funghi portici con l’aiuto di un panno leggermente inumidito in modo da eliminare gli eventuali residui di terra ancora presenti. Tagliate la parte finale del gambo poi tagliate i funghi a fettine sottili. Per facilitarvi in questa operazione potete provare con la mandolina o con il pelapatate.

Emulsionate un po’ di olio di oliva e il succo di limone ben filtrato in una ciotolina con il sale e lo spicchio d’aglio tagliato in quarti. Prendete una pirofila capiente, distribuitevi all’interno i funghi tagliati a fettine e irrorate con la l’emulsione.

Coprite con la pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per 30 minuti. Trascorso il tempo di riposo togliete i funghi dal frigorifero, sgocciolateli bene dalla marinatura e adagiateli su di un piatto. Filtrate il liquido della marinatura e tenete momentaneamente da parte.

Pulite le foglie di basilico e spezzettatele direttamente con le mani. Mettete il basilico all’interno del mixer, aggiungete un cucchiaio di grana grattugiato e iniziate a frullare aggiungendo un po’ del liquido della marinatura a filo. Frullate fino ad ottenere una sorta di pesto.

Condite i funghi con il pesto e servite immediatamente con secondi piatti di carne a vostra scelta. Buon appetito!

In alternativa vi consigliamo di provare anche i funghi ripieni con pomodoro e mozzarella.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/mangiare-pasto-funghi-maiale-2159638/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 22-03-2019

X