Verdure al cartoccio in forno: un contorno sano e genuino!

Ingredienti:
• 1 spicchio d'aglio
• 3 cucchiai di olio di oliva
• 500 g di patate
• 1 mazzetto di asparagi
• 1 peperoncino
• sale q.b.
• 3 pomodori
• erbe aromatiche q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 35 min

Ingredienti e ricetta delle verdure al cartoccio al forno, un contorno semplicissimo da preparare e ideale da abbinare a secondi di carne o pesce!

Patate, pomodori e asparagi sono gli ingredienti base di questo delizioso contorno di verdure al cartoccio. Questa tecnica di cottura è perfetta per preservare al meglio le proprietà degli alimenti e per chi tiene d’occhio la bilancia. In questo modo, infatti, potete cuocere gli alimenti senza aggiungere grosse quantità di olio o burro. Ovviamente potete aggiungere altre verdure o utilizzare quelle che avete a disposizione in base alla stagionalità. Ecco la ricetta.

verdure al cartoccio
verdure al cartoccio

Preparazione delle verdure in forno al cartoccio

Per prima cosa sbucciate l’aglio e tritatelo insieme alle erbe aromatiche. Lavate il peperoncino, asciugatelo, poi privatelo dei semi e tritatelo. Mettete gli aromi in una ciotola, insaporite con un po’ di sale e due cucchiai di olio, mescolate e tenete da parte.

Sbucciate le patate, lavatele e tagliatele a fettine di circa mezzo centimetro. Lavate i pomodori, asciugateli e tagliate anche questi a fettine. Da ultimo spuntate gli asparagi, lavateli e divideteli in 3 0 4 parti. A questo punto mettete patate, pomodori e asparagi nella ciotola con gli aromi e mescolate in modo da amalgamare il tutto e salate.

Prendete 4 fogli di carta da forno e 4 di alluminio. Posizionate la carta da forno sopra l’alluminio e distribuitevi al centro le verdure, completate con un filo d’olio e chiudete i cartocci in modo da contenere all’interno tutti gli ingredienti.

Posizionate i cartocci con le verdure all’interno di un’ampia pirofila e infornate in forno preriscaldato a 200°C per 35-40 minuti circa. A cottura ultimata togliete dal forno e lasciate riposare giusto per qualche istante prima di servire. Buon appetito!

Come conservare: le verdure preparate seguendo questa ricetta possono essere conservate in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico anche 1-2 giorni dopo la preparazione.

Un’altra ricetta che vi consigliamo è il saor di verdure.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 23-03-2019

X