Carpaccio di seppie con passion fruit: stupisci tutti con un piatto sofisticato

Ingredienti:
• 300 g di seppie
• 1 frutto della passione
• finocchi crudi q.b.
• 1 lime
• 1 cucchiaino di miele
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
• pomodorini ciliegini q.b.
difficoltà: media
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 10 min

Il carpaccio di seppie con passion fruit è un piatto buonissimo, davvero facile da fare ma ricco di sapore e raffinatezza. Scopriamo come gustare questo piatto delizioso!

Il carpaccio di seppie con passion fruit è un piatto delizioso, che si basa su un abbinamento molto goloso che unisce la delicatezza e il gusto del pesce con il gusto acido del frutto della passione, il tutto completato da un’insalatina di finocchi e dei pomodorini. Si tratta di una portata che si basa su equilibrio fra sapori, profumi e consistenze e che è perfetto per chi adora provare gusti nuovi ed esperienze nuove.

Potete proporlo come antipasto durante una cena importante, ma questo è un piatto talmente goloso che va bene anche come portata principale per un pasto leggero. 

Siete pronti a gustare questo delizioso piatto? Allora seguiteci in cucina e cominciamo a preparare questa meraviglia di piatto.

carpaccio di seppie e passion fruit
carpaccio di seppie e passion fruit

Come fare le seppie con passion fruit

Prima di tutto prendete le seppie e cuocetele a vapore. Adagiatele nel cestello del vapore dopo aver praticato dei tagli diagonali ad incidere la parte interna delle seppie e poi lasciate cuocere per circa 10/12 minuti dall’inizio dell’ebollizione. Potete anche utilizzare gli anelli di seppia già pronti. Se volete potete anche aromatizzare l’acqua con della scorzetta di limone o di lime.

Intanto che aspettate preparate il condimento: estraete il succo, la polpa e i semi del frutto della passione e mischiatelo con miele, succo di lime e olio extravergine. Aggiungete sale e pepe e quando le seppie saranno pronte lasciatele marinare per almeno una mezzora.

Una volta fatto potete impiattare: mettete le seppie poi aggiungete il dressing e concludete con il finocchio, i germogli di pisello e i pomodorini. Un filo di olio extravergine, sale, pepe, e il piatto è terminato. Buon appetito!

Se volete potete provare anche a utilizzare dell’altro pesce, come ad esempio la ricciola!

Provate anche seppie al limone!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 19-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X