Cavatelli piccanti con fiori di zucca e olive

I cavatelli con fiori di zucca e olive sono un piatto sfizioso e completo.

chiudi

Caricamento Player...

I cavatelli, o cavatielli, sono una pasta tradizionale del Molise che ha ricevuto anche il riconoscimento P.A.T. (Prodotto Agroalimentare Tradizionale). Si tratta di una pasta molto semplice di semola di grano duro e acqua, che si sposa bene con il ragù e i sughi di verdure.

DIFFICOLTÀ: 3

COTTURA: 10′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

INGREDIENTI CAVATELLI CON FIORI DI ZUCCA E OLIVE per 4 persone

  • 450 g di cavatelli
  • 15 fiori di zucca
  • 4 cucchiai di olive snocciolate
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • 4 spicchi d’aglio
  • 1 peperoncino
  • la scorza di un limone
  • 6 foglie di basilico
  • olio di oliva extravergine
  • timo, origano, aglio in polvere q.b.
  • sale q.b.

PREPARAZIONE CAVATELLI CON FIORI DI ZUCCA E OLIVE

Mettete su l’acqua per la pasta. Nel frattempo mescolate il pane grattugiato con un cucchiaio d’olio e con una spolverata di aglio in polvere, di timo, di origano e di sale. Mettetelo quindi a tostare in una padella finché sarà diventato dorato e croccante.

Lessate i cavatelli e poco prima di scolarli tenete da parte un mestolino della loro acqua di cottura. Intanto fate imbiondire gli spicchi d’aglio, divisi a metà e schiacciati con una forchetta, a fiamma moderata con 4-5 cucchiai d’olio e il peperoncino.

Scolate la pasta 3 minuti prima del tempo di cottura indicato sulla confezione, quindi versatela nella padella con l’olio aromatizzato e privato da aglio e peperoncino. Versate il mestolino d’acqua tenuto da parte e saltate la pasta a fuoco vivace.

Unite i fiori di zucca, mondati e divisi a metà, e le olive un minuto prima di levare dal fuoco. Mescolate subito la scorza di limone grattugiata e il basilico spezzettato co le mani e, direttamente nei piatti, spolverizzate la pasta con il pane grattugiato aromatizzato.

Non sempre ci si pensa ma il pangrattato può dare un tocco in più di croccantezza e aromi a diversi piatti come in questa ricetta: “Carciofi e champignon al limone e pangrattato“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!