Un contorno sano e delizioso: ecco i cavoletti di Bruxelles alle mandorle.

Non sarà certamente il piatto più amato dai bambini: certamente i cavoletti di Bruxelles alle mandorle rappresentano un contorno innanzitutto sano, visto che questo ortaggio ha una lunga serie di proprietà benefiche. Ricchi di fibre, di vitamine (A, C e K), di potassio, di antiossidanti, contengono una serie di sostanze che aiutano a prevenire malattie.
Il loro particolare gusto non attira i più piccini, ma chi è ghiotto di cavoletti (detti anche cavolini) di Bruxelles non potrà non sperimentare questo piatto, arricchito dalla presenza di mandorle.

9 ricette autunnali per la tua tavola

mandorle
Le mandorle sgusciate

Un abbinamento particolare, con la dolcezza della mandorla che andrà a contrastare l’amarognolo del cavoletto.

Leggi anche: Fagiolini profumati alle mandorle e cipolla

DIFFICOLTA’: 1

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 600 gr di cavoletti di bruxelles
  • 100 gr di mandorle
  • 1 scalogno
  • olio extravergine d’oliva
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

PREPARAZIONE:

Per preparare i cavoletti di Bruxelles alle mandorle è necessario dapprima lavare con cura i cavoletti. Togliete poi le foglie esterne e fate un’incisione a croce alla base di ognuno. Lessateli in acqua salata per almeno 20-25 minuti, fino a quando non diventeranno più teneri.
Nel frattempo frullate la metà delle mandorle fino a polverizzarle. Poi, in un tegame, fate rosolare lo scalogno in due cucchiai d’olio extravergine, versate i cavoletti e poi la metà delle mandorle intere. Fate saltare a fuoco vivo per qualche minuto, continuando a mescolare. Spegnete la fiamma, spolverizzate con le mandorle tritate, aggiungete del pepe e poi servite i vostri cavoletti di Bruxelles alle mandorle ben caldi.

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2021 - PC

ultimo aggiornamento: 01-07-2015


Bigné salati al tonno

Penne integrali con fantasia di pomodori e bottarga di tonno