Le penne integrali con fantasia di pomodori e bottarga di tonno sono un’autentica delizia per il palato ma anche per gli occhi.

Le penne integrali con fantasia di pomodori e bottarga di tonno sono una gioia a cominciare dagli occhi: il verde della rucola, il rosso del pomodoro fresco, il tocco rosato del tonno, l’ambrato della pasta integrale… Una festa per gli occhi, ma ancora di più per il palato.

Si tratta, in fondo, di un primo piatto di estrema facilità, da preparare quando non si ha molto tempo a disposizione ma si vuole comunque portare in tavola una delizia.

La bottarga di tonno, ovvero le uova essiccate e salate di questo straordinario pesce, si trova ormai con grande facilità nei supermercati.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 40′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 25′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 400 gr di penne integrali
  • 400 gr tra pomodori Piccadilly e ciliegino
  • 160 gr di tonno sottolio
  • 20 gr circa di bottarga di tonno
  • 1 mazzetto di rucola
  • 2 spicchi d’aglio
  • sale
  • olio evo

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre penne integrali con fantasia di pomodori e bottarga di tonno, lavate con cura la rucola e i pomodori. Tagliuzzate grossolanamente sia la rucola che i pomodori, senza salare (la sapidità è data da tonno e bottarga).

Scolate i filetti di tonno sottolio e fateli insaporire in padella con un po’ di olio evo e due spicchi di aglio ben schiacciati. Fate saltare per qualche minuto anche i pomodori e la rucola.

Cuocete le penne integrali in abbondante acqua salata e poi scolatele e fatele saltare brevemente nella padella con il resto degli ingredienti. Togliete dal fuoco e spolverizzate con la bottarga di tonno.

Servite le vostre penne integrali con fantasia di pomodori e bottarga di tonno belle calde.

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Cavoletti di Bruxelles alle mandorle

Panzanella saporita con cozze e vongole