Ingredienti:
• 800 g di cavolfiore
• 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
• 500 ml di latte
• 50 g di burro
• 50 g di farina
• 1 pizzico di noce moscata
• sale q.b.
• salvia q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 40 min

Un contorno di stagione e facile da preparare: il cavolfiore al forno con besciamella profumato alla salvia, perfetto per accompagnare secondi di carne.

Se amate la verdura di stagione non potete perdervi la ricetta del cavolfiore al forno, gratinato con una delicata ma saporita besciamella alla salvia. Se volete rendere il vostro contorno ancora più saporito vi consiglio di aggiungere del formaggio a cubetti come taleggio, fontina o asiago. Ecco la ricetta!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Cavolfiori gratinati con besciamella alla salvia
Cavolfiori gratinati con besciamella alla salvia

Preparazione del cavolfiore gratinato al forno

  1. Per preparare il cavolfiore al forno gratinato iniziate staccando tutte le cime del cavolfiore poi lavatelo e lessatelo in acqua bollente per il tempo necessario a che si ammorbidisca.
  2. Scolate il cavolfiore, fate raffreddare e nel frattempo preparate la besciamella alla salvia.
  3. Ponete una casseruola sul fuoco, fate sciogliere il burro a fuoco basso e aggiungete la farina mescolando di continuo con una frusta.
  4. Quando farina e burro saranno ben amalgamati aggiungete anche il latte caldo, il sale, la noce moscata e la salvia spezzettata.
  5. Mescolate bene e proseguite la cottura fino a quando la besciamella non sarà bella densa, amalgamata e priva di grumi.
  6. Spegnete il fuoco, coprite con la pellicola e lasciate intiepidire.
  7. Successivamente prendete una pirofila, fate un leggero strato di besciamella sul fondo e adagiatevi il cavolfiore lessate.
  8. Coprite con il resto della besciamella, spolverate con il Parmigiano Reggiano grattugiato e infornate per l’ultimo passaggio di cottura del cavolfiore in forno già caldo a 200° per il tempo necessario ad ottenere una bella gratinatura.
  9. Sfornate e lasciate intiepidire leggermente prima di servire, buon appetito!

Non ha nulla da invidiare sulla ricetta classica, il sentore aromatico vi stupirà.

Conservazione

La ricetta dei cavolfiori al forno con besciamella alla salvia si conserva per circa 2-3 giorni in frigorifero, all’interno di un contenitore con coperchio per alimenti o ben coperti dalla pellicola trasparente. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 22-10-2021


Stanchi dei soliti contorni? Provate gli spinaci alla romana

Salsiccia e funghi in padella: un secondo piatto amato da tutti!