Ingredienti:
• 200 g di biscotti digestive
• 100 g di burro
• 700 g di ricotta
• 300 g di formaggio spalmabile
• 250 g di lamponi
• 200 g di zucchero
• 70 ml di succo di limone
• 50 g di zucchero a velo
• 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
• 20 g di gelatina in fogli
• 2 cucchiai di latte
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 10 min

Quando si parla di ricette facili e veloci è impossibile non pensare alla cheesecake ai lamponi, il dessert perfetto per l’estate.

La cheesecake ai lamponi è una torta fredda molto semplice da preparare e perfetta se siete alla ricerca di un dessert fresco e raffinato da servire come fine pasto. Quando le temperature cominciano ad alzarsi infatti, una cheesecake è quello che occorre per alleggerire lo stomaco dal peso del pranzo.

Preparare una cheesecake ai lamponi fredda è davvero semplice: si parte dalla base di burro e biscotti e si prosegue con lo strato di formaggio e ricotta, tenuto insieme dalla gelatina. In ultimo il tocco di sapore finale dato dai lamponi che con la loro leggera acidità vanno a bilanciare la dolcezza della base.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

cheesecake ai lamponi
cheesecake ai lamponi

Come preparare la ricetta della cheesecake ai lamponi

  1. Per prima cosa frullate i biscotti digestive fino a ridurli in farina. Unite quindi il burro fuso, mescolate e trasferite il tutto sul fondo di uno stampo a cerniera di 22 cm di diametro. Vi consigliamo di rivestire la base con un foglio di carta forno tagliato a misura. Pressate poi il tutto con il dorso di un cucchiaio in modo da ottenere uno strato di spessore uniforme. Mettete in frigorifero per 30 minuti.
  2. Nel frattempo preparate il topping ai lamponi. Mettete in un pentolino lo zucchero, il succo di limone e i lamponi e lasciate cuocere per 10 minuti fino a che la frutta non si sarà ridotta in purea. Filtrate il tutto in un colino a maglie fini per rimuovere i semini.
  3. Lavorate la ricotta con il formaggio spalmabile, l’estratto di vaniglia e lo zucchero a velo aiutandovi con le fruste elettriche.
  4. A parte, mettete in ammollo 10 g di fogli di gelatina in acqua fredda per 10 minuti poi strizzateli e fateli sciogliere in due cucchiai di latte caldo. Unitela al composto precedente sempre mescolando con le fruste.
  5. Versate sulla base di biscotti ormai fredda, livellate e riponete in frigorifero per 2 ore.
  6. Trascorso il tempo di riposo in frigorifero, scaldate qualche cucchiaio di purea di lamponi e fatevi sciogliere altri 10 g di gelatina messa in ammollo per 10 minuti. Incorporatela alla purea restante e versatela sulla crema ormai fredda.
  7. Mettete di nuovo in frigorifero per almeno 2 ore prima di servirla.

Provate anche la nostra cheesecake ai lamponi vegan: è deliziosa!

Cheesecake ai lamponi cotta

Cheesecake ai lamponi cotta
Cheesecake ai lamponi cotta

La versione cotta di questa cheesecake è perfetta se non amate utilizzare la gelatina. Per prepararla vi serviranno infatti:

  • 200 g di biscotti digestive
  • 100 g di burro
  • 500 g di Philadelphia
  • 100 ml di panna fresca
  • 200 g di zucchero
  • 3 uova
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 1/2 limone
  • 250 g di lamponi
  • 100 g di zucchero a velo

Per prima cosa frullate i biscotti per ridurli in farina poi unite il burro fuso e versate il tutto sul fondo di uno stampo da 22 cm. Mettete in frigorifero e lasciate riposare 30 minuti. Nel frattempo amalgamate Philadelphia, panna, zucchero, estratto di vaniglia e montate con le fruste elettriche fino a ottenere un composto spumoso. Versatelo sulla base fredda, livellatelo e infornate il tutto a 160°C per un’ora. Nel frattempo preparate le guarnitura di lamponi cuocendoli in padella con lo zucchero a velo e il succo di limone. Frullate poi il tutto e filtrate. Una volta pronta la cheesecake, fatela raffreddare e versatevi sopra la glassa di lamponi e qualche lampone fresco.

Conservazione

La cheesecake si conserva in frigorifero per 2-3 giorni. Vi consigliamo di riportarla a temperatura ambiente per una decina di minuti prima di servirla.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 05-06-2022


Per la serie ricette da film, ecco lo strudel di Bastardi senza gloria

Strepitoso e saporito, ecco il cous cous alla trapanese