Ingredienti:
• 200 g di biscotti secchi
• 100 g di burro
• 400 g di yogurt greco
• 250 g di panna fresca
• 4 cucchiai di zucchero a velo
• 1 bacca di vaniglia
• 10 g di gelatina in fogli
• 2 cucchiai di latte
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 15 min
cottura: 00 min

Cremosa e fresca molto più delle sue simili, la cheesecake allo yogurt greco è perfetta per l’estate, anche nella variante con le fragole.

Lo yogurt greco è un ingrediente davvero particolare che con la sua consistenza soda ben si presta alla rivisitazione di una ricetta classica. Prepareremo infatti una cheesecake allo yogurt greco, fresca e leggera, perfetta per l’estate. Vi mostreremo anche come realizzarla nella variante più gettonata, ossia quella con le fragole, ideale se cercate dei dolci veloci che siano adatti non solo come merenda per i più piccoli ma anche per essere serviti come fine pasto.

Questa ricetta golosa è davvero semplice da preparare. Gli ingredienti sono i classici: biscotti e burro per la base a cui si aggiungono panna e yogurt per la copertura. A tenere insieme il tutto ci pensa la gelatina in fogli: perfetta per ottenere un dolce senza cottura.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

cheesecake allo yogurt greco
cheesecake allo yogurt greco

Come preparare la ricetta della cheesecake con yogurt greco

  1. Per prima cosa trasferite i biscotti in un robot da cucina e frullateli fino a ridurli in farina. Unite poi il burro fuso e mescolate bene prima di trasferire il tutto sul fondo di una tortiera a cerniera rivestita con carta forno del diametro di 20 cm.
  2. Pressate bene con il dorso di un cucchiaio e lasciate riposare in frigorifero per 30 minuti.
  3. Nel frattempo dedicatevi alla crema. Per prima cosa mettete in ammollo i fogli di gelatina in acqua fredda.
  4. A parte montate la panna con lo zucchero a velo quindi incorporate lo yogurt con movimenti delicati dal basso verso l’alto. Strizzate la gelatina e fatela sciogliere nel latte caldo prima di unirla alla crema. Aromatizzate infine il tutto con i semi della bacca di vaniglia.
  5. Versate la crema sulla base di biscotti ormai fredda, livellatela e rimettete il tutto in frigorifero per almeno 4 ore. Servitela ben fredda.

In modo simile potete preparare una cheesecake con yogurt greco, panna e fragole. Per farla lavate bene le fragole (circa 300 grammi), tagliatele a metà e disponetele tutto intorno al bordo, con il taglio rivolto verso l’anello della tortiera, subito sopra lo strato di biscotti. Versate poi la crema e lasciate rapprendere in frigorifero. Otterrete un dolce semplice ma allo stesso tempo molto scenografico.

In alternativa vi consigliamo di provare la più classica cheesecake alle fragole: una vera delizia.

Conservazione

Potete lasciare la cheesecake in frigorifero, ben coperta da pellicola, per 3-4 giorni.

5/5 (2 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 31-05-2022


Prepariamo il gazpacho, il celebre piatto spagnolo, con il Bimby

Cercate un dolce semplice e veloce? Provate la torta nocciole e nutella