Ingredienti:
• 250 g di frollini
• 100 g di burro
• 250 g di fragole
• 400 g di philadelphia
• 250 g di panna per dolci
• 100 g di zucchero + 2 cucchiai
• 10 g di colla di pesce
• 1 cucchiaino di succo di limone
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 10 min

Ecco a voi la ricetta della cheesecake alle fragole senza cottura, un dolce classico e invitante, perfetto per un finepasto goloso.

La cheesecake alle fragole è tutto quello che potete desiderare: un dolce morbido, soffice e rinfrescante, ma al tempo stesso goloso e adatto ad ogni occasione. Oggi faremo insieme la ricetta di una cheesecake fredda, che dunque non dovrete cuocere, ad eccezione ovviamente per la salsa alle fragole con cui andremo a guarnire la torta. Provateci anche voi a casa e stupite tutti con un dessert da sogno: vediamo subito come fare una cheesecake alle fragole meravigliosa!

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Cheesecake senza cottura alle fragole
Cheesecake senza cottura alle fragole

Come fare la cheesecake fredda alle fragole

  1. Prima di tutto, fate ammorbidire la colla di pesce in acqua per circa 15 minuti, e nel frattempo dedicatevi dalla base per la torta.
  2. Frullate i biscotti fino a quando non saranno ridotti ad una polvere, dopodiché integrate il burro fuso, che dovrete mescolare bene fino a quando i due ingredienti non saranno amalgamati alla perfezione.
  3. Una volta fatto, prendete uno stampo per torte a cerniera con alla base un foglio di carta forno e date la forma al disco di biscotti, ricordandovi di conferirgli almeno uno spessore di un centimetro.
  4. Lasciatelo riposare in frigorifero almeno mezz’ora.
  5. Passiamo ora alla farcia. In una ciotola, mescolate lo zucchero con il Philadelphia.
  6. Incorporate la gelatina, ma fatelo a caldo altrimenti otterrete degli spiacevoli grumi: prelevate un po’ del composto di formaggio spamabile e mettetelo a scaldare a fuoco dolce con la gelatina strizzata. Una volta che sarà sciolta, spostatevi dal fuoco e iniziate ad aggiungere la crema di formaggio alla gelatina (e non viceversa!), finchè il composto non sarà arrivato a temperatura ambiente.
  7. Terminate aggiungendo il succo di limone e la panna, che prima dovrete aver montato.
  8. Quando il composto sarà omogeneo, farcite la torta e livellata per rendete la superficie liscia.
  9. A questo punto, non vi resta che occuparvi della salsa: cuocete le fragole con due cucchiai di zucchero e un cucchiaio d’acqua, fino a che non saranno diventate una salsa.
  10. Fate raffreddare la salsa e versatela sopra la cheesecake, dopodiché lasciatela riposare in frigo per mezza giornata.
  11. Il vostro dolce è pronto, buon appetito!

Se volete approfondire quest’ultima preparazione, vi lasciamo la nostra ricetta della salsa di fragole: all’interno di questo articolo troverete tutte le informazioni di cui potreste aver bisogno.

La variante della cheesecake Philadelphia e fragole a crudo

cheesecake con fragole nella crema
cheesecake con fragole nella crema

Adesso vedremo una variante di questa torta cheesecake senza cottura, dove andremo ad inserire le fragole all’interno della farcia, e non dunque come componente del topping. Il risultato sarà una torta dal sapore avvolgente e più dolce, di colore rosa e dunque non bianca come quella che abbiamo preparato sopra, e che potete anche lasciare così, senza alcuna copertura.

  1. Gli ingredienti sono esattamente gli stessi, quello che cambia è l’uso delle fragole: frullatele e, quando saranno diventate una purea, aggiungetele al resto del composto.
  2. Potete anche setacciarle per togliere i semini o altre eventuali impurità. Valutate voi quante fragole utilizzare in questa fase, tenendo presente che più ne userete, più il colore della farcitura sarà intenso. Noi consigliamo sempre i 250 g di fragole indicati nella ricetta.
  3. Una volta terminata la farcia e realizzata la base, non dovrete far altro che mettere il tutto in frigorifero!

Vi lasciamo anche tutti i nostri dolci con le fragole: provateli!

Cheesecake alle fragole Bimby

cheesecake alle fragole Bimby
cheesecake alle fragole Bimby

Realizzare questa classica torta con il Bimby è semplicissimo.

  1. Prima si parte dalla base, e per farla basterà frullare i biscotti per una ventina di secondi a vel. 6.
  2. Sciogliete il burro a 90 °C per circa 3 minuti a vel. 1 e poi reinserire i biscotti, mescolando i due ingredienti a vel. 3 per 1 minuto.
  3. Fatto ciò, potrete dare la forma alla base della torta e passare al ripieno: montate la panna per circa 2 min. a vel 3 e poi toglietela.
  4. Aggiungete tutti gli altri ingredienti e lavorate per 2 minuti a vel. 2 in senso antiorario. A questo punto incorporate la panna (e le fragole nel caso vogliate inserirle già in questa fase) e poi usate la crema per farcire la torta.
  5. Per la glassa di fragole del topping, invece, potete già realizzarla in un pentolino mente aspettate che il Bimby faccia il suo lavoro! Non vi resta che assemblare il dolce e farlo riposare per bene. Buon appetito!

Provate anche tutte le nostre ricette di cheesecake, davvero deliziose!

Conservazione

Tutte e tre le versioni di cheesecake possono essere conservate in frigorifero per massimo 2-3 giorni. Inoltre se avete utilizzato ingredienti freschi potete anche congelare il tutto in freezer appena terminata la torta, e lasciarla scongelare poi in frigorifero qualche ora prima di servirla.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Cheesecake Fragole Torte fredde vetrina fragole

ultimo aggiornamento: 04-06-2020


Fragole sciroppate: una conserva strepitosa

Tempura di frutta mista senza glutine: un piatto delizioso!