Chi è Carlo Cambi, giornalista e ospite fisso a La prova del cuoco

Non solo Mangiarozzo: ecco chi è Carlo Cambi (di La prova del cuoco)

Carlo Cambi è un giornalista e personaggio televisivo italiano noto soprattuto per la guida culinaria Il Mangiarozzo. Vediamo però di conoscerlo meglio!

Quando si parla di Carlo Cambi si può dire senza timore di essere smentiti che scrive da sempre. Aveva solo 14 anni quando stilò il suo primo articolo e da allora non ha più smesso. Lavora per testate giornalistiche di spicco e, contemporaneamente, diventa un volto noto della televisione dove si fa conoscere per i suoi modi pacati per la sua grande preparazione.

Vediamo di conoscerlo meglio nella sua vita pubblica e privata!

Chi è Carlo Cambi

Carlo nasce a Cecina, in Toscana, il 12 aprile 1956 sotto il segno zodiacale dell’Ariete. Si laurea in giurisprudenza ed economia e ha solo 23 anni quando inizia a lavorare come giornalista professionista.

Carlo Cambi
Fonte foto: https://www.facebook.com/carlo.cambi.3

È caporedattore delle pagine di economia di Repubblica, fonda e dirige I viaggi di Repubblica; lavora anche per Panorama, Epoca, l’Espresso e collabora saltuariamente con Il Giornale. A renderlo noto ai più, però, è la guida da lui stesso redatta, il Mangiarozzo, un vero e proprio bestseller.

In televisione Cambi è un ospite fisso della trasmissione in onda sulla prima rete Rai, Uno mattina verde. Durante le edizioni condotte da Antonella Clerici, compare sporadicamente a La prova del cuoco di cui diventa ospite fisso a partire dall’edizione 2019/2020 condotta da Elisa Isoardi.

Carlo Cambi: moglie e figli

Della vita privata di Carlo non si conoscono i dettagli. Anche sul suo profilo Instagram tende infatti a mantenere un certo riservo, dedicandolo interamente alla professione. È noto tuttavia che è sposato felicemente da diversi anni e ha anche una figlia della quale è pazzamente innamorato.

3 curiosità su Carlo Cambi

• Nato in Toscana, dopo 20 anni trascorsi a Roma si trasferisce a Macerata dove vive e insegna Teorie e politica del turismo presso l’Università di Macerata.

• Tra le sue più grandi passioni ci sono la vela, la pittura e la lettura. Ama molto anche la musica classica mentre la sua fede calcistica è rimasta invariata negli anni nonostante i vari traslochi: la Fiorentina.

• Il patrimonio economico di Cambi non è noto.

Fonte foto: https://www.facebook.com/carlo.cambi.3

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 24-09-2019

X