Sguardo timido ma polso sicuro, Gino Sorbillo è un pizzaiolo napoletano nonché volto noto della TV. Scopriamo insieme la sua storia e la sua vita privata.

Gino Sorbillo è un pizzaiolo napoletano conosciuto non solo nella sua città, ma in tutto il mondo. Dalla pizza alla pizza fritta si è fatto conoscere ovunque come Ambasciatore della Pizza Italiana. D’altro canto, il suo destino è sempre stato segnato: appartiene a una famiglia di pizzaioli da tre generazioni; il nonno, padre di 21 figli tutti pizzaioli, apre la storica Pizzeria Sorbillo a Napoli, in via dei Tribunali 32 nel lontano 1935. Questo è solo il primo passo della sua lunga e brillante carriera. Scopriamo insieme la sua storia!

Chi è Gino Sorbillo: biografia

Classe 1974, è nato a Napoli, dove vive e lavora. Gino impara l’arte dalla zia Esterina, primogenita e unica figlia femmina del nonno, e ha solo 9 anni quando serve la sua prima pizza a un cliente. Nemmeno gli studi in ragioneria lo allontanano dalla sua unica passione, la pizza. Al suo fianco ha sempre il fratello Antonio, soprannominato Totò.

Vanta inoltre collaborazioni del calibro di Gennarino Esposito, Ernesto Iaccarino e Salvatore De Riso. Tra i suoi clienti, molti nomi di spicco, tra cui persino Dua Lipa, Rossella Brescia e Chiara Ferragni!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Gino Sorbillo e Chiara Ferragni
Fonte foto: https://www.instagram.com/sorbillo/

Com’è la pizza di Sorbillo?

La pizza di Sorbillo è caratterizzata da un cornicione meno pronunciato rispetto a quello che si è soliti trovare oggi a Napoli. Questo perché si rifà direttamente al cibo da passeggio, o street food, che prevedeva di piegare la pizza in quattro formando un unico grande triangolo.

Gli ingredienti poi sono tutti di prima qualità: fiordilatte di Agerola e pomodoro di Gragnano.

Gino Sorbillo: ristoranti

In Italia, lo storico locale Sorbillo è quello di Napoli, in via del Tribunali 32, aperto da suo nonno nel lontano 1935.
Quanto costa una pizza da Gino Sorbillo? I prezzi per la Margherita del locale storico è di 4 euro, molto meno di quanto ci potrebbe aspettare per un ristorante in centro!

Da allora il business si è allargato: sempre a Napoli, ha aperto una seconda pizzeria (Lievito Madre al Mare) per poi sbarcare a Milano (dove ha ben 3 locali, Gino Sorbillo Lievito Madre al Duomo, Gino Sorbillo Olio a Crudo e Gino Sorbillo Pizza Gourmand) e Roma (Gino Sorbillo Lievito Madre a Roma e Gino Sorbillo Pizza Gourmand). Ma anche a Genova e Torino si può provare la sua pizza al Gino Sorbillo Lievito Madre.

Ma Sorbillo è riuscito ad arrivare oltreoceano: a New York, Miami e Tokyo. Novità del 2021 è l’apertura dell’International pizza cocktail bar a Ibiza.

La vita privata di Gino Sorbillo: moglie e figli

Sorbillo è sposato con Loredana che divide con lui la passione per la pizza. Dal matrimonio sono nati tre figli. Gino è molto legato a Napoli e nonostante il suo lavoro lo spinga spesso lontano da casa, questo non avviene mai per lunghi periodi.

Gino, inoltre, è molto attivo sui social e il suo profilo Instagram è un vero e proprio portfolio di opere d’arte! Infatti, è solito pubblicare foto delle sue creazioni, pizze di ogni tipo, forma e dimensione, alcune di queste dedicate anche a grandi personaggi o a temi di attualità. Insomma, un grandissimo artista della pizza!

4 curiosità sul pizzaiolo più famoso di Napoli

– Gino Sorbillo è Ambasciatore della Pizza italiana nel mondo, Segretario dell’Associazione Pizzaioli Napoletani ed è stato premiato da Mattarella come Maestro di arte e mestiere per il settore pizzeria.

– È autore di un libro autobiografico intitolato Pizzamen pubblicato nel 2017, dalle cui pagine si racconta partendo dalla sua infanzia fino ad arrivare ai tempi recenti e ci trasmette tutta la sua passione per questo piatto così amato da tutti.

– La sua pizzeria, nel gennaio del 2019, sarebbe stata presa di mira e danneggiata da un attacco (l’esplosione di una bomba, per la precisione) come annunciato da lui stesso sui social. Selvaggia Lucarelli ha messo in dubbio la veridicità dell’accaduto con un post su Facebook – ne è seguita una querelle social tra i due.

Ho approfondito su Fatto la storia della bomba e delle intimidazioni a Gino Sorbillo e alla sua pizzeria e ho scoperto…

Posted by Selvaggia Lucarelli on Monday, January 28, 2019

– Gino è un volto noto della TV: ha partecipato a diverse edizioni de La prova del Cuoco, al fianco di Antonella Clerici, di Masterchef Italia, Australia e Israele, oltre che di Junior Masterchef.

ultimo aggiornamento: 27-05-2021


Bruno Tassone, lo chef che ha portato la cucina calabrese a un altro livello

Norbert Niederkofler: lo chef tre stelle del St. Hubertus