Chi è Heston Blumenthal, chef tra cucina molecolare e foodpairing

È lui il Re indiscusso della cucina molecolare: Heston Blumenthal

Specialista del foodpairing, Heston Blumenthal è uno dei maggiori esponenti della cucina molecolare. Scopriamo la storia di questo chef autodidatta.

Classe 1966 Heston Blumenthal non è un semplice chef: la sua cucina è scienza e chimica, nasce da uno studio attento di tecniche e ingredienti che combinati insieme permettono al commensale di vivere un’esperienza unica. Per assaggiare i suoi piatti mettetevi in coda nella lunghissima lista d’attesa del suo ristorante, il Fat Duck. Conosciamo meglio la personalità e la storia di questo brillante chef.

Chi è Heston Blumenthal

Heston nasce a Kensington, Londra, il 27 maggio 1966 da una famiglia ebrea. È grazie a un viaggio fatto insieme ai genitori in Provenza che scopre la sua passione per il cibo, decidendo dal nulla di diventare chef. Inizia un tirocinio presso una cucina che però si conclude dopo una settimana. Pertanto il giovane Heston si trova a lavorare come apprendista architetto, cameraman, venditore di fotocopiatrici e molto altro, tenendo la cucina come un hobby.

Heston Blumenthal
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/HestonBlumenthalTeam/

Investe tutti i suoi guadagni in libri di cucina e in viaggi gastronomici, nel tentativo di apprendere quanto più possibile direttamente dalla tavola. E direi che è riuscito nel suo intento visto che il Fat Duck, il suo primo ristorante aperto in un vecchio e fatiscente pub inglese, nel 1995 ottiene tre stelle Michelin.

A questo seguono altri locali: l’Hinds Hay, l’unico pub a ottenere una stella Michelin, il Dinner che ottiene prima una e poi due stelle, dopo esser stato un temporary restaurant a Melbourne, e infine il The Perfectionist’s Cafè, dove viene proposto un menù semplice in stile street food.

Heston è anche un volto noto della televisione. Su Channel 4 sono andati in onda moltissimi programmi che lo hanno visto protagonista: Cucina chimica con Heston Blumenthal, Alla ricerca della perfezione, Come cucinare come Heston e Fantastical Food.

Heston e la cucina molecolare

La sua cucina merita un discorso a parte. Non è semplice cucina molecolare, nel senso in cui abbiamo già imparato a conoscerla, fatta di azoto liquido e cottura a basse temperature. Heston è uno dei maggiori conoscitori del foodpairing, letteralmente abbinamenti di cibo.

Questa innovativa tecnica si avvale di un particolare strumento scientifico chiamato cromatografo a gas che identifica gli odori percepibili al naso degli ingredienti. In base a questi dati vengono poi creati abbinamenti apparentemente arditi come il caviale con il cioccolato bianco. Il risultato è qui da vedere: quattro stelle Michelin in totale e cinque locali aperti.

Heston Blumenthal: moglie e figli

Nella sua vita trova spazio, insieme alla cucina, anche la famiglia. Heston si sposa con Zanna nel 1989 e dal matrimonio nascono tre figli: Jack, Jessie e Joy. Dopo 22 anni di matrimonio però i due si separano. Dal 2011 al 2015 Blumenthal ha una relazione con Suzanne Pirret.

Seguitelo su Instagram per conoscerlo meglio!

3 curiosità su Heston Blumenthal

• È totalmente autodidatta: non ha mai frequentato istituti alberghieri e le sue conoscenze sono frutto di studi autonomi.

• Oltre ad aver condotto diversi show culinari, Heston è stato ospite in un’edizione di Masterchef Australia dove ha spaventato i concorrenti con il cheeseburger più complesso di sempre.

• Tra i suoi piatti più famosi ci sono le patatine fritte cotte tre volte, per una croccantezza inimitabile.

Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/HestonBlumenthalTeam/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 02-05-2019

X