Mauro Colagreco è lo chef del ristorante migliore al mondo, il Mirazur. Conosciamo meglio la sua storia!

Mauro Colagreco è nato il 5 ottobre 1976 (sotto al segno della Bilancia) a La Plata. È argentino di nascita, ma la sua famiglia ha origini italiane ed è stata proprio la nonna Amelia a trasmettergli tutta la passione per l’arte della cucina, sin da quando era bambino. In TV abbiamo imparato a conoscerlo nel 2018, nelle vesti di giudice di Top Chef mentre nel 2021 lo vediamo ospite della finalissima di Masterchef Italia.

Ma i suoi riconoscimenti vanno ben oltre il piccolo schermo. Colagreco è il proprietario del ristorante Mirazur di Mentone, 3 stelle Michelin. L’ha aperto nel 2006, a soli 29 anni e nel 2019 è stato eletto numero uno della classifica World’s 50 Best Restaurant. Conosciamo meglio lo chef!

Chi è Mauro Colagreco?

Appassionato di cucina sin da piccolo, Mauro frequenta una scuola alberghiera a Buenos Aires e subito dopo il diploma decide di viaggiare per tutta l’America Latina, dove colleziona esperienze su esperienze. Inizia a lavorare per i ristoranti più grandi dell’Argentina, ma la sua passione per la cucina lo spinge ad approfondire la teoria.

Ecco uno scatto di Colagreco con i suoi genitori:

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Decide quindi di trasferirsi in Francia per studiare al Lycée hôtelier e perfezionarsi in ambito culinario, spingendosi fino a Parigi, dove diventa sous-chef per il ristorante Le Grand Véfour.

Nel 2006 decide di tornare vicino al confine italiano, in Costa Azzurra, e di rilevare il ristorante Mirazur. A un solo anno dall’apertura, guadagna già la sua prima stella Michelin e in una decina di anni, la conta delle stelle sale già a 3!

Nel 2019 un altro grande successo: è al primo posto della classifica annuale dei cinquanta migliori ristoranti al mondo del magazine Restaurant, la prestigiosa The World’s 50 Best Restaurants.

Mirazur, il ristorante di Mauro Colagreco: prezzi

Il Mirazur di Mentone, al numero 30 di avenue Aristide Briand non ha un menù alla carta, ma solo due menù degustazione (uno da 160 euro e uno da 260 euro).

Ovviamente si tratta di un ristorante con 3 stelle Michelin: i prezzi sono elevati e i tempi di attesi molto lunghi (in periodi “normali” si parla di 6 mesi di attesa). Al momento della prenotazione, inoltre, viene richiesta una caparra da 320 euro per un tavolo per due!

La vita privata di Mauro Colagreco

Lo chef è sposato con Julia, la sua bellissima moglie brasiliana. Mauro Colagreco e Julia Colagreco hanno avuto due figli, nati entrambi in Francia. La famiglia sembra essere veramente molto riservata, ma sul suo profilo Instagram lo chef ama condividere qualche scorcio della loro quotidianità.

Mauro Colagreco e la moglie Julia
Fonte foto: https://www.instagram.com/maurocolagreco/?hl=it

La coppia condivide la passione per il food e adora andare al mercato coperto di Menton, dove spesso si perde tra i mille profumi della genuinità degli ingredienti esposti tra i mille banchi.

Dove abita Mauro Colagreco? Lo chef vive in Francia con la sua famiglia: per loro la nazione della Tour Eiffel è “casa”.

Chi è la moglie di Mauro, Julia Colagreco?

Di Julia sappiamo veramente pochissimo: è molto difficile persino scovare la sua data di nascita. Sappiamo, però, che lavora con Mauro al Miarzur e che – anche lei – mette anima e corpo nel ristorante.

Per staccare dal lavoro, che inevitabilmente occupa la maggior parte del loro tempo, i due innamorati amano dedicare del tempo a loro stessi e passeggiare sulla spiaggetta dei Balzi Rossi, il loro posto preferito. Situata sulla Riviera di Ponente, adorano passarvi del tempo per fare colazione in riva al mare, passare la giornata insieme e, romanticamente, attendere insieme il tramonto.

Fonte foto: https://www.instagram.com/maurocolagreco/?hl=it


Enrico Cerea, tre stelle Michelin con il ristorante Da Vittorio

Giusi Battaglia: chi è il volto della trasmissione Giusina in Cucina