Sorridente e dalla battuta pronta, Mauro Improta è un noto chef televisivo, famoso soprattutto per la sua partecipazione a La Prova del Cuoco.

Impossibile non conoscere Mauro Improta: con il suo sorriso, il suo carattere deciso e una cucina semplice fatta di ingredienti genuini, ha partecipato a La Prova del Cuoco fin dalla sua prima edizione. La sua vita si divide tra la moglie e i cinque figli, il ristorante di Napoli, corsi di cucina e apparizioni tv. Scopriamo insieme come fa a gestire tutti questi impegni.

Chi è Mauro Improta?

Mauro è nato a Napoli il 10 aprile 1978 sotto il segno zodiacale dell’Ariete. Fin da bambino il suo sogno era diventare chef quindi subito dopo le scuole medie si iscrive all’Istituto Alberghiero “Cavalcanti” e a soli 16 anni inizia a lavorare nelle cucine.

Mauro Improta
Fonte foto: https://www.instagram.com/mauroimprotareal/

Torna in Italia dopo un periodo trascorso in Inghilterra con lo scopo di farsi assumere da uno dei ristoranti più popolari di Napoli, A Fenestrella di Marechiaro, e ci riesce.

A questa esperienza seguono l’apertura di due ristoranti a Roma e poi il ritorno nella sua città natale e l’inizio del lavoro al ristorante Rosiello di Napoli che vanta una magnifica vista sul golfo della città.

Mauro però abbiamo imparato a conoscerlo grazie alla sua partecipazione a La Prova del Cuoco, sin dalla sua prima edizione, ed È sempre mezzogiorno, entrambe al fianco di Antonella Clerici.

La vita privata di Mauro Improta: moglie e figli

La famiglia è un aspetto molto importante della vita di Mauro. Dal matrimonio con la moglie Maria, mamma a tempo pieno, sono nati cinque figli: Vitale (che frequenta medicina), Mattia, Angelo, Claudio e Maria.

Chi è Mattia Improta, il figlio di Mauro?

Il secondogenito di Mauro, Mattia Improta, ha fatto la sua prima comparsa in TV, appena ventenne, nel corso della 1° puntata di È sempre mezzogiorno nel 2020, generando molta curiosità nel pubblico.

Cosa sappiamo sul suo conto? Il giovane lavora con il padre, fianco a fianco, come chef. Se papà Mauro ha avuto figli da giovanissimo (i suoi genitori sono diventati nonni ad appena 50 anni), lo stesso non si può dire di Mattia. Il suo cuore è libero: nessuna fidanzata all’orizzonte!

View this post on Instagram

@mauroimprotareal

A post shared by Mattia Improta (@mattia_improta_) on

5 curiosità su Mauro Improta

– Basta seguirlo sul suo profilo Instagram per scoprire quanta passione mette nel suo lavoro. I piatti sono semplici, con pochi ingredienti, ma tutti ricercati. Mauro infatti utilizza solo pesce pescato fresco e mai di allevamento.

– Tra le passioni di Mauro c’è la pesca sportiva alla quale ama dedicarsi nel tempo libero.

– Lo chef vive a Napoli anche se per lavoro si trova spesso a Roma. Il suo patrimonio economico però non è noto.

– Improta canta molto bene e ama soprattutto la musica tradizionale napoletana. Ha partecipato anche a due puntate del programma I Raccomandati insieme ad Antonella Clerici.

– Per sette mesi ha insegnato ai detenuti del carcere di Napoli i trucchi del mestiere, permettendo loro di avviare un servizio di catering.

Fonte foto: https://www.instagram.com/mauroimprotareal/

Scopri cosa devi fare se sei venuto a contatto con persone positive al Covid 19


Quanta bontà può nascondersi nella cucina di Renatone Salvatori?

Francesca Marsetti: la personal chef diventata personaggio televisivo