Mirco della Vecchia: il maestro del cioccolato da Guinnes dei Primati

È lui il re indiscusso del cioccolato in Italia: ecco chi è Mirco della Vecchia

Un pasticciere e mastro cioccolatiere da Guinnes dei Primati. Stiamo parlando di Mirco della Vecchia, volto noto della televisione non solo.

Per conoscerlo abbiamo dovuto aspettare che comparisse in televisione, a Detto Fatto prima e a La prova del Cuoco poi al fianco di Elisa Isoardi, ma adesso che siamo a conoscenza delle su creazioni difficilmente riusciremo a resistere alla tentazione di assaggiarle. Il suo modo di lavorare il cioccolato ha dell’incredibile per non parlare della qualità della materia prima, importata direttamente dai paesi di origine. Conosciamolo meglio nella sua vita lavorativa e privata.

Chi è Mirco della Vecchia

Mirco nasce a Belluno il 25 marzo 1980 (è del segno zodiacale dell’Ariete) e dopo le scuole medie frequenta l’Istituto Alberghiero Déodat de Dolomieu di Longarone, dove si diploma nel 1998.

Mirco della Vecchia
Fonte foto: https://www.instagram.com/mircodellavecchia

Dopo qualche anno trascorso a fare la gavetta, capisce che la sua strada è fatta di cioccolato e non passa molto tempo prima che si faccia notare sulla scena nazionale e internazionale. È il 2007 infatti quando vince il titolo di campione italiano di cioccolateria, riconfermandosi anche l’anno successivo. Da lì i successi non tardano ad arrivare ottenendo riconoscimenti in competizioni di stampo internazionale.

Nel 2008 fonda insieme ad altri colleghi la Fine Chocolate Organization, di cui è presidente dall’anno successivo. Questa associazione no-profit si occupa di importare cacao dai paesi di origine senza sfruttate la popolazione. Ecco quindi che tutto il cioccolato prodotto da Mirco è equosolidale.

3 curiosità su Mirco della Vecchia

• Della vita privata di Mirco non si conoscono molti dettagli. Da un post su Facebook emerge come sia sposato e abbia delle figlie. Seguitelo su Instagram per scoprire qualche informazione in più!

• Nel 2014 è stato al centro di uno spiacevole equivoco che l’ha visto sequestrato per due giorni senza telefono né documenti all’aeroporto di Baku per poi essere imbarcato senza spiegazioni su un aereo per Mosca.

• Ha dato vita a una serie di cioccolati “funzionali” in collaborazione con l’azienda erboristica L’Angelica.

• È il cioccolatiere che detiene più Guinnes mondiali nel settore della pasticceria e della cioccolateria. L’ultimo, ottenuto nel 2011, riguarda il cono gelato più grande del mondo.

Fonte foto: https://www.instagram.com/mircodellavecchia/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 12-05-2019

X