Chi è Sonia Peronaci, l’ex volto di GialloZafferano

Sonia Peronaci è una favolosa cuoca e blogger. Tanto famosa quanto timida, la celebre appassionata di fornelli ha lasciato il sito di ricette GialloZafferano per crearne uno tutto suo…

Sonia Peronaci è il volto che si è celato dietro il famosissimo sito di ricette GialloZafferano, nato nel 2006 con l’aiuto dell’attuale marito Francesco Lopes (che si occupava della parte di marketing) e di sua figlia (a cui era affidata la sezione della community). Nel 2011 il sito di cucina registra già i due milioni di utenti al mese, mentre nel 2013 arriva a toccare i quattro milioni. La sua fama è dovuta anche all’impegno che Sonia ci ha messo per spopolare sul web.

Oltre a trasmettere la passione per la cucina, Sonia coltiva anche una forte passione per la tecnologia. Dopo aver voltato pagina, oltre al nuovo blog, si è dedicata anche alla gestione dei social legati al sito e alla creazione di video-ricette, anche in inglese e in spagnolo.

Chi è Sonia Peronaci?

– Cuoca, blogger, presentatrice, madre, moglie e anche scrittrice! Sono ben quattro i libri di ricette che Sonia ha pubblicato per Mondadori. Uno di questi è [amazon_textlink asin=’8804646268′ text=’Guarda che buono! GialloZafferano per i bambini’ template=’ProductLink’ store=’deltapictures-21′ marketplace=’IT’ link_id=’b0f3b598-290f-11e8-82c4-51012710fa76′].

– Sonia ha ben 3 figlie (Deborah, Sonia e Valentina Nania), avute con l’allora marito. La prima l’ha avuta giovanissima, nel 1986, ad appena 19 anni. Sonia è molto riservata riguardo alla sua vita privata: quello che confessa, però, è di aver ereditato da sua mamma (austriaca) l’amore per il rigore e le regole, che impartisce con smoderato affetto alle sue (ormai grandi) bambine.

Sonia Peronaci
Fonte foto: https://www.facebook.com/sonia.peronaci

– Nel 2010 ha inizio il suo debutto in televisione: è stata scelta come testimonial italiana per gli spot pubblicitari di Kraft Philadelphia. Nel 2013 conduce il programma In cucina con GialloZafferano, ma ammette di non essere fatta per il mondo dello spettacolo: nonostante la sua fama, non ha ancora vinto del tutto la timidezza.

– Nel 2012 ha fatto un intervento all’Università Cattolica di Milano per un corso di web marketing.

– Le sue origini sono state fondamentali per la sua crescita culinaria. La nonna di Sonia era austriaca e suo papà calabrese. Entrambi le hanno trasmesso la passione per la cucina, l’attenzione per le tradizioni che stanno alle spalle di ogni piatto e per gli ingredienti semplici e genuini.

– Nel 2015 ha annunciato di voler abbandonare il sito GialloZafferano per dedicarsi al suo nuovo progetto, un sito che porta il suo nome.

Fonte foto: https://www.facebook.com/sonia.peronaci

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 02-04-2018

X