Giovanissimo, Tommaso Foglia è un pastry chef di talento che, a partire dal 2022, è uno dei giudici di Bake Off Italia.

Gli addetti del settore avranno sicuramente già sentito parlare di lui: vincitore del Premio Emergente Pastry Chef 2020 Under 30, per essere della classe 1990 vanta un curriculum di tutto rispetto. La sua vita è la pasticceria e questo era chiaro fin da bambino. Vediamo di conoscere qualche dettaglio in più su Tommaso Foglia

10 ricette per tenersi in forma

Pasticcere al lavoro
Pasticcere al lavoro

Chi è Tommaso Foglia

Classe 1990 (la data di nascita e, di conseguenza, il segno zodiacale non sono noti), Tommaso è nato a Nola in provincia di Napoli. La famiglia era titolare di una panetteria quindi non è difficile indovinare chi gli ha trasmesso questa grande passione per i lievitati.

Durante gli anni in cui ha frequentato l’Istituto Alberghiero diventa stagista per tre mesi presso il Don Alfonso 1890 e da qui inizia il sodalizio con la famiglia Iaccarino. Da lì passa poi al Aldrovandi Palace di Roma e Le Sirenuse di Positano. Il suo curriculum è un continuo arricchirsi di esperienze fatte in ristoranti stellati italiani ed esteri: a Marrakech presso l’hotel La Mamounia, negli Emirati Arabi per l’apertura del Don Alfonso Dubai, nel Wiltshire al Whatley Manor e infine in Irlanda nel due stelle Michelin Patrick Guillbaud.

È il 2017 quando torna in Italia, precisamente a Bologna, presso il Ristorante I Portici. La svolta avviene però nel 2018 quando la famiglia Iaccarino lo coinvolge nell’ambizioso progetto del San Barbato Resort che già l’anno successivo conquista una stella Michelin con uno dei suoi 5 ristoranti. Qui diventa executive pastry chef.

Nel 2022 dopo essere stato eletto Pastry Chef dell’anno entra a far parte del team di giudici di Bake Off Italia, condotto da Benedetta Parodi. Non prende il posto di nessuno delle leve storiche ma affiancherà Damiano Carrara ed Ernst Knam nella scelta del nuovo miglior pasticcere amatoriale.

3 curiosità su Tommaso Foglia

– Qualche dettaglio della sua vita privata traspare dal profilo Instagram. Tommaso infatti è fidanzato con Martina Brachetti, anche lei pastry chef.

– Oltre a lavorare come pastry chef è anche docente e un consulente di alcune scuole di cucina e pasticceria.

– Il suo dolce preferito è un grande classico: la millefoglie.

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 10-05-2022


Ruben Bondi, lo chef sul balcone

Francesca Marsetti: la personal chef diventata personaggio televisivo