Damiano Carrara è il pasticciere più affascinante di Bake Off. Conosciamolo meglio tra biografia, carriera e vita privata!

Damiano Carrara è nato a Lucca il 22 settembre 1985 (sotto al segno della Vergine) ed è noto al pubblico italiano per aver partecipato a trasmissioni come Bake Off Italia, Bake Off Junior e Cake Star. Affascinante, sicuro di sé, spiritoso e alla mano, Damiano ha fatto presto breccia nei nostri cuori e, oltre a conquistarci con i suoi dolci, ci ha affascinato con il suo bell’aspetto.

Ma oltre alla TV c’è di più: Damiano Carrara e Massimiliano Carrara (suo fratello) possiedono e gestiscono il negozio Carrara Pastries (il cui profilo Instagram vi farà venire fame!) in California. Allora, siete curiosi? Conosciamo meglio il pastry chef più affasciante di Real Time!

Damiano Carrara
Damiano Carrara

10 ricette detox per tornare in forma

Chi è Damiano Carrara?

Originario di Lucca, che gli ha lasciato un simpatico accento toscano, Damiano non è sempre stato un pasticciere. Nonostante i dolci fossero il suo sogno, inizialmente si è dedicato a cose più tecniche e ambiti molto lontani da dolci, grembiuli e pasticceria. Prima, infatti, era un metalmeccanico: solo quando lo assunsero a tempo pieno capì che quella professione non faceva per lui. Si trasferisce allora in Irlanda, poi a New York, Los Angeles e Las Vegas. Torna poi in Italia e nel 2023, compra casa a Lucca con la moglie.

“Never give up” è il suo motto: mai arrendersi. Ecco, quindi, che Damiano decide di seguire il suo sogno: a 19 anni sbarca negli Stati Uniti e si dedica alla pasticceria. Per mantenersi fa il bartender e nel frattempo coltiva il sogno di portare i dolci italiani negli USA.

Nel 2012, insieme a suo fratello Massimiliano, Damiano decide di aprire una pasticceria in California: la Carrara Pastries. La pasticceria riscuote un immediato successo, tale da permettere ai due fratelli di aprire altre due filiali, sempre in America.

Ma la vera notorietà arriva con la televisione. Dopo aver partecipato a un talent per TV americana (Spring Baking Championship nel 2015) e a diversi programmi televisivi oltreoceano, Damiano torna in Italia. Accanto a Benedetta Parodi, Ernst Knam e Clelia D’Onofrio conquista i cuori di tutti – mamme e bambini – come giudice di Bake Off, il talent dedicato ai prodotti da forno di Real Time; con Katia Follesa, invece, sempre sulla stessa rete, conduce Cake Star.

Damiano Carrara: la vita privata

Bello, affascinante, intraprendente. Damiano conserva le sue radici toscane, ma andando in America è come se avesse assimilato il fascino del californiano che non esita ad ammaliare le spettatrici che, tra una ricetta e l’altra, non vedono l’ora di veder proiettato sul piccolo schermo il bel lucchese.

Della vita privata di Damiano, però, si è saputo ben poco fino a poco tempo fa. Sempre stato molto riservato, il bel pasticciere non si è mai sbottonato più di tanto. Professionale come non mai, Damiano aveva affermato che parlare della sua vita privata (in particolare di quella amorosa) non è per niente rilevante a quello che concerne la sua carriera.

Per questo, quando ha annunciato con un post su Instagram di essere prossimo alle nozze in molti sono rimasti sbalorditi!

Chi è la fidanzata di Damiano Carrara, anzi sua moglie!

Inizialmente della moglie di Damiano Carrara si sapeva ben poco: bionda, si chiama Chiara e… era tutto! Anche sul suo profilo Instagram, fatta eccezione del post in cui ha annunciato di essersi fidanzato, con il quale ha mostrato per prima volta il volto della sua dolce metà, non ha mai condiviso troppi dettagli.

Tuttavia questo è cambiato, infatti sua moglie oggi sappiamo molto: si chiama Chiara Maggenti, General Manager dell’atelier di pasticceria di Damiano a Lucca. La coppia sembra essersi formata nel 2018 o nel 2019, mentre il fatidico “Sì” è arrivato il 9 luglio 2022, un anno in ritardo sul programma. Damiano e Chiara infatti dovevano già sposarsi nel giugno 2021, tuttavia a causa di un piccolo incidente domestico di Chiara la data è stata spostata.

Vista la fama del pasticciere, inoltre, tutta la cerimonia è stata ripresa dalle telecamere di Real Time e le sue nozze sono andate in onda sul canale TV il 29 luglio 2022.

Non solo, nel 2023 ha portato la sua vita privata (e il suo lavoro lontano dagli schermi), in televisione con il programma di Food Network “Casa Carrara – Dolci in famiglia”. Nelle puntate del programma si vede benissimo la vita di tutti i giorni di Damiano, come lavora e come si approccia con la moglie. Anche lei infatti è una parte importante del format, insieme ai loro cani.

Quanto costano i dolci dell’Atelier di Damiano Carrara

Sono tantissime le creazioni e le ricette di Damiano Carrara che si possono trovare nell’Atelier di via Matteo Civitali a Lucca. Sul sito internet della pasticceria si possono trovare i prezzi e prenotare un gran numero di dolci preparati dal pastry chef e dal suo team.

La più economica è “La nostra crostatina”, che viene 15 euro, si tratta di un dolce con frolla alla mandorla, frangipane al pinolo e mandorla, con crema pasticciera alla vaniglia, frutta e gel di lampone. Cosi come la tortina “Las Vegas”, una cheesecake con crumble alla mandorla, mousse al formaggio spalmabile, mascarpone e vaniglia, fragole Candonga IGP della basilicata.

La più costosa, invece, è la torta Perla, che viene 55 euro l’una e si tratta di un crumble ricomposto al cioccolato fondente, bavarese alla vaniglia, caramello morbido salato, biscuit al caramello, cremoso al cioccolato fondente.

Tra questi due prezzi ci sono tantissime altre proposte tra torte, monoporzioni e praline. Per non parlare delle tavolette di cioccolato e delle creme spalmabili, che vanno dai 9 ai 12 euro.

5 curiosità su Damiano Carrara di Bake Off

– Proviene da una famiglia modesta: la mamma era impiegata alle Poste e il papà muratore. È molto legato alla nonna, che gli ha insegnato a cucinare.

– Ha una cagnolina, Mia. La sua fidanzata ha un bassotto, Paco.

– La torta della nonna è il dolce che meglio lo rappresenta. Oggi, nel suo negozio, ripropone la sua versione, di cui va molto fiero: “Il modo in cui la prepariamo nel nostro locale mi piace tantissimo (…) Un dolce molto semplice, ma che mi piace moltissimo“, ha raccontato a Vivere con gusto.

– Fa molti sport per tenersi in forma, tra cui rock climbing. Inoltre, corre, anche per cause benefiche: ha partecipato alla Policlinc Run di Milano (26 maggio 2019), la corsa a favore della donazione e il trapianto di organi, tessuti e cellule.

– Ha un piercing al naso (che in TV, però, toglie) ed è tatuatissimo.

Riproduzione riservata © 2024 - PC

ultimo aggiornamento: 08-09-2023


Chi è Ernst Knam, il pasticcere tedesco innamorato della famiglia (e di Bake Off)

Tommaso Foglia, il terzo giudice di BakeOff Italia