Ciambella soffice alle verdure: un’idea per ogni occasione!

Ingredienti:
• 200 g di farina
• 105 g di latte
• 3 uova
• 1 bustina di lievito istantaneo per pizze e torte salate
• 70 g di olio di semi
• 1 cucchiaino di paprika
• sale q.b.
• pepe q.b.
• formaggio spalmabile q.b.
• olio di oliva q.b.
• 1 carota
• 1 broccolo
• 1/2 peperone rosso
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 30 min
cottura: 40 min

La ciambella alle verdure è un antipasto sfizioso, facile e perfetto per una cena in famiglia o per un aperitivo. Ecco gli ingredienti e la ricetta!

La primavera è alle porte e l’arrivo della bella stagione porta con sé anche la voglia di piatti colorati. La ciambella alle verdure è un lievitato salato molto semplice da preparare e perfetto per soddisfare tutti, dai vegetariani ai palati più esigenti. Grazia all’impasto morbido e fragrante, questa ciambella è perfetta da servire fredda.

Di seguito vi spieghiamo come prepararla con l’aggiunta di formaggio spalmabile. Le verdure in questo caso sono utilizzate solo come decorazione, ma se preferite potete aggiungerle tranquillamente all’impasto in modo da renderlo ancora più saporito.

Ciambella alle verdure
FONTE FOTO: https://www.flickr.com/photos/sharisberries/

Preparazione del ciambellone alle verdure

Sbattete le uova in una ciotola con le uova. Dopo aver ottenuto un crema gonfia aggiungete anche la farina e il lievito setacciati, dopodiché aggiungete anche e anche il latte. Insaporite con sale, pepe e paprika in polvere. Mescolate bene poi versate l’impasto all’interno di uno stampo per ciambelle imburrato e infarinato.

Livellate bene l’impasto e infornate in forno già caldo a 180°C per 25-30 minuti. Terminata la cottura togliete il ciambellone dal forno e fatelo raffreddare. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione delle verdure.

Staccate le cimette del broccolo, lavatele e lessatele in acqua bollente salata per 15-20 minuti. Scolatele e passatele subito in acqua e ghiaccio per bloccarne subito la cottura. Grattugiate la carota e tagliate il peperone a bastoncini sottili.

Togliete il ciambellone ormai freddo dallo stampo, adagiatelo su di un piatto da portata e spalmate sulla superficie il formaggio spalmabile. Decorate con le verdure preparate in precedenza e servite.

La ciambella salata, senza la decorazione di verdure e formaggio, può essere conservata in frigorifero per 2-3 giorni all’interno di un sacchetto per alimenti.

In alternativa potete preparare la torta salata con asparagi e porri.

FONTE FOTO: https://www.flickr.com/photos/sharisberries/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 24-03-2019

X