Ciambella salata senza glutine: la ricetta per le gite fuori porta

Incredibile la ciambella salata senza glutine

Ingredienti:
• 1 vasetto di yogurt bianco intero da 150 grammi
• 3 vasetti di farina per pane senza glutine
• 1 vasetto di olio di semi di girasole
• 1 vasetto di formaggio grattugiato
• 1 vasetto di latte
• 3 uova
• 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
• 1 cucchiaio raso di sale
• 100 g di formaggio a pasta filata
• 10 pomodorini
• 1 broccolo lessato
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 45 min

Soffice, ricca di sapore e perfetta anche per le gite fuori porta, la ciambella salata senza glutine è semplicissima da preparare senza bilancia!

Seguire una dieta senza glutine, quando si parla di pane e lievitati in generale è piuttosto difficile. Ecco perché oggi ho sperimentato per voi la ricetta della ciambella salata senza glutine, perfetta come antipasto o da portare alle gite fuori porta.

Simile per preparazione alla classica torta sette vasetti, si prepara utilizzando un mix di farine già pronto ottenuto da cereali senza glutine. Per conferire al piatto ancora più sapore troviamo formaggio e verdura.

Ciambella salata senza glutine
Ciambella salata senza glutine

Come preparare la ricetta della ciambella salata senza glutine

  1. Per questa preparazione utilizzeremo come unità di misura il vasetto di yogurt pertanto vuotate il contenuto in una ciotola e tenete da parte. Lavate e asciugate il contenitore e mettetevi al lavoro.
  2. In una ciotola rompete le uova e sbattetele con una frusta elettrica insieme al latte. Non dovranno montare ma semplicemente amalgamarsi.
  3. Regolate di sale, quindi unite lo yogurt, il formaggio grattugiato e l’olio, sempre mescolando con le fruste.
  4. Unite ora la farina, un vasetto alla volta, mescolando con una spatola da cucina. Preparate anche gli altri ingredienti: tagliate il broccolo a cimette, i pomodorini in quattro e il formaggio a tocchetti. Uniteli all’impasto, mescolando bene e trasferite il tutto in uno stampo a ciambella imburrato e infarinato.
  5. Cuocete a 180°C per 40-45 minuti, facendo la prova stecchino prima di sfornare: dovrà uscire asciutto. Lasciate raffreddare e servite tagliata a fette.

Questa ciambella salata è perfetta come antipasto, magari in sostituzione del classico pane, servita con salumi e formaggi. A piacere potete arricchirla ulteriormente con dei dadini di prosciutto o dei wurstel. Nel nostro caso abbiamo mantenuto la ricetta vegetariana.

Siete alla ricerca di altre golose ricette senza glutine? Provate la torta salata con le zucchine!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 30-05-2019

X