Cocktail di granchio: un buonissimo antipasto freddo e colorato

Ingredienti:
• 250 g di polpa di granchio già pulita
• 300 g di carote
• 2 foglie di cavolo viola
• succo di pompelmo q.b.
• 1 filo d'olio
• 2 cucchiai di maionese
• 2 cucchiai di yogurt non zuccherato
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min

Il cocktail di granchio è un antipasto semplicissimo, perfetto da servire freddo per una cena di pesce o un aperitivo estivo. Ecco la ricetta!

Estate e piatti freddi sono un binomio imprescindibile. La bella stagione è uno dei momenti dove si ha più voglia di realizzare piatti rinfrescanti e veloci. Per questo motivo oggi vi proponiamo la ricetta del cocktail di granchio, una sorta di rivisitazione del ben più classico cocktail di gamberetti che per anni è stato uno degli antipasti di ogni cena di pesce.

Oltre alla polpa di granchio già pronta all’uso vi serviranno carote, cavolo rosso per un bel contrasto di colore e gli ingredienti per legare il tutto. In questo caso la scelta è caduta sulla maionese e lo yogurt bianco, ovviamente non quello già zuccherato. Vediamo subito come si prepara!

Cocktail di granchio
Cocktail di granchio

Preparazione del cocktail di granchio con verdure

  1. Mondate le carote, pelatele, lavatele e grattugiatele a julienne, lavate anche il cavolo viola, centrifugatelo e tagliatelo a listarelle sottili. Sgocciolate la polpa di granchio dal liquido di conservazione e stracciatela direttamente con le mani, oppure tritatela al coltello.
  2. Versate la polpa di granchio in una terrina, aggiungete le carote e il cavolo preparati in precedenza, unite lo yogurt, la maionese, un filo d’olio e qualche goccia di succo di pompelmo.
  3. Iniziate a mescolare in modo da amalgamare tutti gli ingredienti. Insaporite con un po’ di sale e date un’ultima mescolata. Adesso potete servire il vostro antipasto: distribuite il cocktail in bicchierini monoporzione e servite subito oppure coprite con la pellicola e fate riposare in frigorifero fino al momento di portare in tavola.

In alternativa vi consigliamo di provare lo sformato di granchio e alici.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 21-08-2019

X