Insalata di finocchi croccanti allo zafferano

Contorno facile da preparare e perfetto per utilizzare la verdura di stagione in modo diverso dal solito: la ricetta dei finocchi allo zafferano.

chiudi

Caricamento Player...

I finocchi allo zafferano sono un contorno a base di verdura di stagione molto semplice da preparare e perfetto chi vuole cucinare i finocchi in modo diverso dal solito. Perfetti anche per chi ama le spezie e in particolare lo zafferano e da abbinare a secondi piatti di carne o di pesce. Vi consiglio di conservare i finocchi cotti in frigorifero al massimo per un giorno. Ecco come cucinare i finocchi in padella con erba cipollina e zafferano.

Ingredienti per la ricetta dei finocchi allo zafferano (per 4 persone)

  • 4 finocchi di medie dimensioni
  • 1 bustina di zafferano
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai di brodo vegetale
  • erba cipollina q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 30′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Finocchi allo zafferano
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/317855686181136375/

Preparazione dei finocchi allo zafferano

Per preparare l’insalata di finocchi cotti allo zafferano iniziate pulendo la verdura: eliminate la base e le parti esterne più dure. Lavate i finocchi poi asciugateli e tagliateli a spicchi. Prendete una padella, versatevi sul fondo un filo d’olio poi unite la verdura, salate e lasciate insaporire per due minuti.

Sfumate con il vino bianco, lasciate evaporare l’alcol poi unite anche il brodo caldo. Socchiudete con il coperchio e lasciate cuocere per 20 minuti. Trascorso questo tempo sciogliete lo zafferano in due cucchiai di acqua, aggiungete ai finocchi e lasciate cuocere per altri 10 minuti.

Aggiustate di sale se necessario, terminate con una spolverata di erba cipollina lavata e tritata e di pepe nero. L’insalata di finocchi è pronta per essere servita, buon appetito!

Se volete provare altre ricette con lo zafferano vi consiglio di provare anche i filetti di merluzzo allo zafferano.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/317855686181136375/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!