Per secondi piatti o primi sfiziosi, ecco come cucinare il pesce spada

Ottimo come secondo piatto o per condire la pasta, ecco come cucinare il pesce spada con consigli utili per abbinamenti perfetti!

chiudi

Caricamento Player...

Tra i pesci più pregiati e apprezzati c’è senza dubbio il pesce spada. Non tutti, però, sanno come cucinare il pesce spada correttamente: a volte si rischia di rendere il pesce secco e stoppaccioso con cotture aggressive o non adatte al tipo di pesce che si sta cucinando. Ecco alcuni suggerimenti per cucinare questo pesce e soddisfare tutti i commensali con deliziosi primi e secondi piatti!

Secondi piatti sfiziosi

Come cucinare il pesce spada al forno: impanato o al cartoccio?

Per preparare secondi piatti di pesce light ma gustosi e saporiti, la cottura al forno è una delle più adatte. Il pesce spada, infatti, può essere passato prima della cottura in una panatura insaporita con scorza di agrumi ed erbe aromatiche, per un piatto ricco di sapori.

La cottura al cartoccio, invece, è molto leggera e consente di mantenere i tranci di spada morbidi e saporiti. Provateli in versione leggera con prezzemolo e limone o arricchite i tranci con pomodorini, olive e patate.

Pesce spada al forno
https://it.pinterest.com/pin/505669864382583703/

Pesce spada in padella: idee e consigli per gli abbinamenti

La cottura in padella con ingredienti come capperi, acciughe, olive e pomodorini è perfetta per un ottimo pesce spada alla siciliana, perfetto da servire come secondo piatto ma anche come piatto unico per chi ha voglia di una cena leggera. La cottura in padella però deve essere molto veloce in modo da non seccare troppo i tranci di spada. Per questo potete aggiungere pomodorini o succo di limone.

Veniamo, infine, ai primi piatti: tra le tante ricette con il pesce spada non può mancare quella della pasta. Ecco una ricetta perfetta per l’estate!

Primi piatti: la ricetta della pasta con pesce spada e melanzane

Ingredienti per preparare la pasta con il pesce spada (per 4 persone)

  • 360 gr di pasta
  • 200 gr di pesce spada in tranci
  • 1 melanzana
  • pomodorini q.b.
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Come cucinare il pesce spada
https://it.pinterest.com/pin/459156124498624615/

Come preparare la pasta con il pesce spada

Per preparare la pasta con il pesce spada iniziate lavando la melanzana poi asciugatela, mondatela e tagliatela a cubetti. Lavate anche i pomodorini e tagliateli a spicchi. Ponete una padella sul fuoco, rosolate l’aglio con un filo d’olio poi unite le melanzane. Coprite con il coperchio e lasciate cuocere per una decina di minuti. Nel frattempo tagliate il pesce spada a cubetti.

Aggiungete i pomodorini e il pesce spada alle melanzane, aggiustate di sale. Coprite con il coperchio e fate cuocere per altri 5 minuti. Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolate al dente e condite con il condimento di spada, pomodorini e melanzane. Servite ben caldo. Buon appetito!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/505669864382583703/, https://it.pinterest.com/pin/459156124498624615/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!