I panzerotti con scamorza e funghi sono una prelibatezza irresistibile… Vediamo allora come fare questi panzerotti pugliesi rivisitati!

La ricetta dei panzerotti con scamorza e funghi è molto semplice da realizzare. Questi calzoni fritti e ripieni di funghi e scamorza affumicata sono una golosità alla quale non si può resistere. Questo è un tipico piatto unico della cucina pugliese che viene definito street food, poiché viene preparato e consumato direttamente per strada. Può essere preparato e servito in varie occasioni, come in una merenda per bambini o come aperitivo tra amici.

Ingredienti per fare i panzerotti ripieni (per 8 persone)

Per l’impasto dei panzerotti:

  • 250 gr di farina tipo 00
  • 250 gr di farina manitoba
  • 1 bustina di lievito
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • 230 gr di acqua tiepida
  • sale q.b

Per la farcia:

  • 300 gr di funghi porcini
  • 250 gr di scamorza affumicata
  • 1 scalogno
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • sale q.b
  • pepe q.b

Per friggere:

  • 1 lt di olio di semi

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 10′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′ + riposo

10 ricette per tenersi in forma

Panzerotti con scamorza e funghi
Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/350366045992281509/

Come fare i panzerotti con funghi e scamorza

Per preparare questo piatto iniziate dall’impasto per panzerotti. In un contenitore capiente versate le due farine setacciate, nell’acqua sciogliete il lievito e aggiungeteli alle farine. Aggiungete anche il sale e l’olio, mescolate bene ed energicamente il tutto fino ad ottenere una palla liscia. A questo punto lasciate lievitare l’impasto per circa due ore.

Nel frattempo preparate il condimento, in una padella antiaderente versate un filo d’olio e fate soffriggere lo scalogno tritato finemente. Quando sarà dorato aggiungete i funghi puliti e tagliati a fettine sottili, condite con un pizzico di sale, una spolverata di pepe e del prezzemolo. Tagliate anche la scamorza a cubetti e quando i funghi si saranno raffreddati unitela alla farcia.

Quando l’impasto sarà raddoppiato di volume formate delle palline e stendetele, aggiungete all’interno la farcia e richiudetele bene ai bordi. Mettete a scaldare l’olio e fate i panzerotti fritti. Infine fateli scolare su un panno di carta assorbente e serviteli caldi.

Avete mai provato i panzerotti vegetariani con piselli, pomodoro e mozzarella?

BUON APPETITO!

Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/350366045992281509/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 11-11-2017


Come fare la piadina kamut con verdure e mozzarella

Carciofi gratinati al forno con ripieno di salsa tahina