Ingredienti:
• 5 limoni biologici
• 500 ml di alcol puro al 95%
• 500 ml di acqua
• 400 g di zucchero
difficoltà: facile
persone: 16
preparazione: 15 min
cottura: 10 min
kcal porzione: 348

Il limoncello è un popolare liquore dal sapore estremamente fresco e piacevole. Realizziamolo insieme secondo la ricetta originale.

Tipico della Campania, ma diffuso oramai in tutta Italia, il liquore al limoncello è un alcolico che viene realizzato con le bucce dei limoni ed è perfetto sia da gustare in compagnia durante una serata fra amici, sia da servire alla fine di una cena abbondante. Ma le sue risorse sono infinite: infatti con questa preparazione è possibile anche realizzare dolci deliziosi, sopratutto torte e creme.

Saper realizzare un buon limoncello, significa avere qualcosa di speciale da offrire ai propri ospiti per sorprenderli piacevolmente con un prodotto tipico e al contempo ricco di gusto.

Questo liquore è infatti noto per le sue note aromatiche e per la dolcezza che lo rende unico nel suo genere. La scelta ideale per concludere una serata in bellezza o per concedersi qualcosa di speciale nei momenti di relax.

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Limoncello
Limoncello

Preparazione della ricetta del limoncello

  1. Iniziate lavando con estrema cura i limoni e insistendo in particolar modo sulla buccia.
  2. Asciugateli e sbucciateli per prelevare la scorza facendo in modo di prendere solo la parte gialla e da evitare il più possibile quella bianca che potrebbe rendere amaro il liquore. Se possibile, è preferibile usare un coltello in ceramica o, in alternativa, un pela patate.
  3. Inserite le scorze di limone appena ottenute in un barattolo di vetro e versatevi sopra l’alcol.
  4. Chiudete bene con il coperchio (meglio usare barattoli a chiusura ermetica) e lasciate macerare il tutto per due settimane in un luogo fresco e asciutto. Nell’attesa dovrete ricordare di scuotere il barattolo almeno una volta al giorno in modo da mescolare gli ingredienti tra loro.
  5. Trascorso il tempo, prendete una pentola e sciogliete lo zucchero nell’acqua portando la stessa a bollire. Quando ottenete la consistenza di uno sciroppo spegnete il fuoco e lasciate raffreddare il tutto.
  6. Riprendete il liquore e filtratelo lentamente nella pentola mediante un colino a maglie strette.
  7. Mescolate per bene il tutto e trasferitelo in una bottiglia di vetro sterilizzata.
  8. Conservate la stessa per almeno un mese in un luogo buio ma che sia anche fresco e, ovviamente, asciutto. In questo modo otterrete un limoncino davvero buono e secondo la ricetta originale.

Limoncello Bimby

Vediamo ora tutti i passaggi per preparare questo delizioso liquore al limone con il Bimby.

  1. Lavate bene i limoni e poi scavateli per ricavarne la buccia, senza però arrivare alla parte bianca.
  2. Mettete le bucce in un contenitore insieme all’alcool e lasciate macerare per almeno una settimana.
  3. Nel boccale, fate cuocere lo zucchero con l’acqua per circa 30 min., 100 °C, vel. 2. Una volta pronto lo sciroppo, fatelo raffreddare.
  4. Unite l’alcool, filtrandolo con un colino, e mescolatelo allo sciroppo a vel. 4 per 2 min.
  5. Mettete il liquore in una bottiglia e lasciatelo riposare una ventina di giorni in un luogo fresco.

Provate anche il nostro fantastico tiramisù al limoncello!

Conservazione

Il limoncello fatto in casa, se ben chiuso e riposto in un luogo buio e asciutto può durare anche diversi mesi. Una volta aperto, invece, la sua durata sarà di circa un paio di settimane.

Se questa ricetta vi è piaciuta provate anche quella del liquore alle fragole!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 26-07-2022


Tutte le ricette delle salse per la bourguignonne

Dalgona Coffee, il cappuccino al contrario che ha fatto impazzire il web