Ingredienti:
• 1 kg di uva rossa
• 1 mela
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 50 min
kcal porzione: 225

Una ricetta naturale per preparare un’ottima marmellata di uva senza zucchero. Usatela per arricchire torte, crostate e biscotti.

Perfetta da spalmare su pane e fette biscottate, la marmellata di uva senza zucchero è l’ideale per le vostre colazioni. Questa ricetta è molto particolare poiché non contiene zucchero o addensanti ed è a base di uva rossa e mela, un frutto che contiene naturalmente pectina e che è un’ottima alternativa agli altri tipi di gelatine, in più l’uva già di base è abbastanza zuccherina. Non contenendo zucchero, però, questa marmellata deve essere consumata in tempi più brevi.

Per questa preparazione potete tranquillamente utilizzare anche l’uva bianca in modo da preparare una particolare e golosa marmellata di uva bianca. Vediamo subito come si prepara.

9 ricette autunnali per la tua tavola

Marmellata di uva senza zucchero
Marmellata di uva senza zucchero

Preparazione della confettura di uva senza zucchero

  1. Per preparare la confettura iniziate lavando accuratamente l’uva, tagliate a metà gli acini ed eliminate i semi. Lavate anche la mela, eliminate il torsolo centrale e tagliatela a cubetti.
  2. Trasferite la mela e l’uva in una pentola capiente, ponete sul fuoco e portate a ebollizione. Raggiunta l’ebollizione abbassate la fiamma e fate cuocere per 45 minuti circa mescolando regolarmente.
  3. Per verificare la cottura fate la classica prova del piattino: fate cadere un cucchiaino di marmellata su un piattino e inclinate, se la marmellata non cola è pronta.
  4. Trasferite la vostra marmellata in vasi di vetro puliti e sterilizzati. Chiudete con il coperchio, capovolgete e lasciate raffreddare prima di trasferire in dispensa. Dopo l’apertura conservate il vostro vasetto di marmellata in frigorifero.

Se vi piace preparare marmellate fatte in casa vi consiglio di provare anche la confettura di prugne.

Conservazione

La marmellata realizzata seguendo questa ricetta si conserva in un luogo fresco e asciutto per circa 4 mesi. Una volta aperto il vasetto sottovuoto è meglio trasferire la marmellata in frigorifero e consumarla entro 4-5 giorni al massimo.

0/5 (0 Reviews)
Marmellata Ricette autunnali Ricette light Uva

ultimo aggiornamento: 18-10-2020


Zuppa di cipolle alla francese, un piatto povero ma gustosissimo!

Quanto è bello fare i dolci in casa? Ecco la torta morbida di pere e noci