Risotto alle barbabietole rosse

Ecco per voi il gustosissimo risotto alle barbabietole rosse, un primo piatto che potrete gustare con parenti e amici.

chiudi

Caricamento Player...

Il risotto alle barbabietole rosse è un primo piatto di cucina naturale che di sicuro conquisterà gli amici vegani e non solo (esiste anche la variante vegetariana con il Parmigiano grattugiato). Potrete decidere di prepararlo per i vostri ospiti per qualche  particolare occasione degna di essere celebrata.

Vediamo insieme come preparare questo coloratissimo risotto!

DIFFICOLTA’: 1

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 350 gr di barbabietole rosse
  • 300 gr di riso
  • 500 ml di brodo vegetale
  • 1 bicchiere di prosecco
  • mandorle tritate o altro formaggio vegetale (parmigiano grattugiato per la variante vegetariana)
  • Sedano
  • cipolla
  • carota
  • Olio
  • sale
  • pepe

PREPARAZIONE: 

Per preparare il vostro risotto alle barbabietole rosse, come prima cosa (se avete acquistato delle barbabietole rosse fresche) dovete prima di tutto sbucciarle, lavarle e poi lessarle in acqua salata. Ora passate alle rape rosse nel passaverdure o nel minipimer per poter formare una crema morbida e colorata.

Ora dovete preparare un soffritto con cipolla, carota e sedano. Quando è dorato, dovrete ggiungere il riso girandolo per pochi minuti insieme al soffritto. Sfumato il tutto con un bicchiere di prosecco e unite la crema di barbabietole. Lasciate cuocere il riso e aggiungete il brodo poco alla volta.

Una volta che il vostro risotto alle barbabietole rosse è pronto, potete dedidere di dare un tocco finale al vostro piatto aggiungendo il parmigiano grattugiato o il lievito alimentare in scaglie, nella variante vegetariana. Per la variante vegana, dovrete sostituire il parmigiano con delle mandorle tritate o con qualsiasi formaggio vegetale a vostra scelta.

Gustate anche il buonissimo rotolo al cacao vegano farcito con panna vegetale.

BUON APPETITO!

FONTE FOTO: it.pinterest.com/source/wellme.it

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!