Come sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria o nel microonde: i procedimenti corretti

Sciogliere il cioccolato bianco: come farlo correttamente a bagnomaria o nel microonde per ottimi dolci e creme golose.

Chi ama preparare dolci con il cioccolato avrà sicuramente notato che sciogliere il cioccolato bianco è sicuramente più difficile rispetto al cioccolato fondente o al latte. La differenza è data dal fatto che il cioccolato bianco ha un punto di fusione più basso rispetto alle altre tipologie di cioccolato e per questo tende a surriscaldarsi velocemente. Questo è anche uno dei motivi per cui il metodo più consigliato per sciogliere questo tipo di cioccolato è il bagnomaria. Se, invece, decidete di procedere con il microonde ricordate che il cioccolato bianco scioglie a 44°. Vediamo subito come si fa!

Cioccolato bianco
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/cioccolata-bianca-cioccolato-dolce-380702/

Come sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria

Per il procedimento a bagnomaria iniziate tritando uniformemente il cioccolato con un coltello. Nel frattempo, fate bollire una pentola d’acqua facendo però attenzione che l’acqua non entri in contatto con il contenitore in cui farete sciogliere il cioccolato. Raggiunta l’ebollizione abbassate il fuoco ponete il cioccolato in un pentolino e mescolate in modo da far sciogliere completamente il cioccolato.

Come sciogliere il cioccolato bianco nel microonde

Anche in questo caso tritate il cioccolato, abbassate la potenza del microonde al 50° e scaldate per 30 secondi, trascorsi i quali togliete il cioccolato dal microonde e mescolate per terminare lo scioglimento. Se necessario fate sciogliere nuovamente per altri trenta secondi facendo però attenzione a non surriscaldarlo.

Grumi? Ecco come riemulsionare il cioccolato

Abbiamo visto come sciogliere bene il cioccolato bianco, ma, con entrambi i procedimenti, se vi siete accorti che il cioccolato tende a diventare grumoso potete ancora rimediare.

Risolverete la situazione aggiungendo una piccola parte di burro, latte tiepido o panna. Questi ingredienti vanno aggiunti alla stessa temperatura del cioccolato poiché aggiungerli freddi potrebbe compromettere ulteriormente il risultato finale.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/cioccolata-bianca-cioccolato-dolce-380702/, https://it.pinterest.com/pin/241646336228033164/

ultimo aggiornamento: 03-09-2017

Elisa Melandri

X