Come sostituire le uova nei dolci e nelle altre ricette

Come fare un infuso vegan disintossicante

Consigli utili per scoprire come sostituire le uova nella preparazione di ricette dolci e salate. Acqua, semi di lino e molti altri ingredienti sono gli alleati in cucina!

Le uova sono fondamentali per amalgamare gli ingredienti, per facilitare la lievitazione sia nelle preparazioni dolci che in quelle salate, ma a volte non è possibile usarle vuoi per dimenticanza, per intolleranze o per scelta. Per questo motivo è importante sapere come sostituire le uova nelle diverse preparazioni. Ecco alcuni consigli utili!

Come sostituire le uova nei dolci

Le uova sono sicuramente importanti nella preparazione dei dolci, ma è possibile sostituirle facendo alcune proporzioni con altri ingredienti. Nella preparazione di muffin, plumcake e torte è possibile sostituire le uova con l’acqua seguendo la proporzione 1:1.

Un’altra alternativa alle uova sono i semi di lino: un cucchiaio di semi di lino tritati finemente e diluiti con un bicchiere di acqua permettono di realizzare un gel perfetto per favorire la lievitazione.

Un uovo può essere sostituito anche con 1/2 banana schiacciata o 3 cucchiaini di burro d’arachidi. In questo caso però potranno esserci alcuni variazioni nell’aroma finale del dolce.

torta senza uova
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/422564377520519440/

Come sostituire le uova nella pasta frolla

Una considerazione a parte va fatta per la pasta frolla. In questo caso le uova servono per addensare, ma anche per la frolla la soluzione è data dall’acqua. La proporzione di acqua da aggiungere è di un cucchiaio di acqua per ogni uovo.

Come sostituire le uova nelle frittate e nelle altre preparazioni salate

Un’alternativa vegana alla classica frittata senza uova è la farina di ceci, un vero e proprio jolly da tenere a mente per questo tipo di preparazioni. Una preparazione base è quella ottenuta con un mix di 200 grammi di farina di ceci mescolata con 300 ml di acqua a cui poi potrete aggiungere verdure saltate in padella o altri ingredienti a vostra scelta. La pastella arricchita con altri ingredienti va poi cotta in padella o al forno (25 minuti a 180°) come la classica frittata.

Se, invece, volete preparare le polpette di carne, polpettoni o hamburger potete sostituire le uova con un po’ di patata schiacciata, che vi aiuterà a legare l’impasto.

sostituire le uova
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/uovo-uova-di-gallina-uova-crude-1510449/

Impanatura senza uovo: per frittura

Realizzare una perfetta panatura anche senza le uova è possibile. In questo caso potete sciogliere un cucchiaino di farina o fecola in 2 o 3 cucchiai di acqua o latte vegetale. Mescolate in modo da ottenere una pastella omogenea in cui poter passare le pietanze da impanare. Per una perfetta panatura vi consigliamo di passare la pietanza prima nella farina, poi nella pastella e da ultimo nel pangrattato.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/uovo-uova-di-gallina-uova-crude-1510449/; https://it.pinterest.com/pin/422564377520519440/

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 30-12-2017

Elisa Melandri

Per favore attiva Java Script[ ? ]