Ingredienti:
• 1 kg di coniglio a pezzi
• 5 rametti di rosmarino
• 5 foglie di salvia
• 1 bicchiere di brodo vegetale
• 50 ml di vino bianco
• 1 kg di patate
• 2 spicchi di aglio
• olio evo q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 40 min

Semplice da preparare, il coniglio con patate cotto al forno è un secondo piatto ideale per le domeniche in famiglia. Ecco la ricetta.

Il coniglio con patate è un secondo piatto perfetto per le domeniche in famiglia. Ideale da preparare e infornare, non necessita di particolari attenzioni. Pertanto, sebbene in molti non cucinino le ricette con il coniglio per il timore che siano troppo complesse da preparare, una volta provata questa vi ricrederete.

Tra gli aspetti positivi del coniglio al forno con patate c’è il fatto che in un solo colpo avrete pronto secondo e contorno. E poi diciamocelo: non c’è niente di meglio delle patate cotte nello stesso fondo di cottura della carne per accompagnarlo! A questo, aggiungeteci che bastano una manciata di ingredienti per esaltarne il sapore: aglio, salvia e rosmarino sono irrinunciabili!

Coniglio con patate
Coniglio con patate

Come preparare il coniglio con patate al forno

  1. Per prima cosa tritate finemente 1 rametto di rosmarino, 2 foglie di salvia e uno spicchio di aglio e rosolateli in un tegame insieme a un filo di olio (se ne avete uno adatto sia alla fiamma che al forno utilizzatelo).
  2. Unite quindi la carne e rosolatele bene su tutti i lati per un paio di minuti.
  3. Sfumate con il vino bianco e, quando non sentirete più odore di alcool sollevarsi dal tegame, unite mezzo bicchiere di brodo cuocendo il tutto per 5 minuti.
  4. A questo punto, se il vostro tegame va in forno aggiungete direttamente gli altri ingredienti come seguono. Viceversa, trasferite prima il tutto in una pirofila adatta alla cottura in forno.
  5. Unite quindi le patate tagliate a tocchetti di circa 2 cm, il rosmarino e la salvia rimanenti, lo spicchio di aglio e un abbondante giro di olio. Profumate anche con il pepe e regolate di sale.
  6. Cuocete il coniglio al giorno a 200°C per 35-40 minuti e servitelo immediatamente, appena fatto.

Coniglio con patate in padella

Se non volete accendere il forno, potete continuare la cottura del coniglio con patate in padella.

  1. In questo caso arrivati al punto numero 3, proseguite aggiungendo gli altri ingredienti direttamente nel tegame (abbiate solo l’accortezza di sceglierne uno sufficientemente grande).
  2. Iniziate la cottura in padella a fiamma bassa e con il coperchio, aggiungendo del brodo se il fondo dovesse asciugarsi eccessivamente. In ultimo regolate di sale e servite.
  3. Il tempo di cottura è analogo a quello in forno: ci vorranno all’incirca 40 minuti affinché il coniglio e le patate siano ben cotte.

Vi consigliamo di provare anche le nostre altre ricette con il coniglio oppure provare una delle più classiche, il consiglio arrosto.

Conservazione

Il coniglio con patate si conserva in frigorifero, in un contenitore ermetico, per 4-5 giorni. Il modo migliore di gustarlo poi è riscaldarlo in padella con un filo di olio a fiamma bassa.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Idee per cena

ultimo aggiornamento: 16-02-2021


La torta alla camomilla è il dolce perfetto per conciliare il sonno!

Fagioli in umido: la ricetta a tutto sapore