Cotolette di cernia con salsa al pomodoro e zafferano

 Ecco una ricetta prelibata da proporre magari a San Valentino: cotolette di cernia con salsa al pomodoro e zafferano. 

chiudi

Caricamento Player...

Perché preparare le cotolette di cernia con salsa al pomodoro e zafferano proprio a San Valentino? Be’, perché si dice che lo zafferano sia uno stimolante sessuale naturale, e male di certo non può fare, anzi, per ravvivare un po’ la passione!

Scherzi a parte, le cotolette di cernia sono un secondo piatto di pesce  facile da preparare, e poi, diciamo la verità, un buon fritto fatto in casa è un’ottima scelta, almeno una volta ogni tanto!

Vediamo quindi come preparare questa ricetta afrodisiaca per il tuo menu di San Valentino!

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 4 filetti di cernia
  • 1 uovo
  • 4 pomodori ramati
  • 1/2 cipolla rossa
  • farina q.b.
  • pangrattato q.b.
  • 1 bustina di zafferano
  • olio di semi per friggere
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • sale

Preparazione Cotolette di cernia con salsa al pomodoro e zafferano

Per preparare le vostre cotolette di cernia con salsa al pomodoro e zafferano, cominciate dalla salsa al pomodoro. Private i pomodori ramati della pellicina, poi riduceteli a cubetti. Tritate finemente anche la mezza cipolla rossa, poi fatela rosolare in una padella con dell’olio extra vergine di oliva. Versate anche i pomodori a pezzetti con il loro liquido di vegetazione, aggiungete lo zafferano sciolto in poca acqua calda, un po’ di sale, e lasciate cuocere. Frullate il tutto.

Sbattete l’uovo in un piatto, poi versate farina e pangrattato in due piatti differenti.

Passate i filetti di cernia nella farina, esercitando una lieve pressione con le dita, immergeteli poi nell’uovo e infine nel pangrattato. Fate arrivare a temperatura l’olio di semi e poi friggete le cotolette di cernia, assorbendo poi l’olio in eccesso.

Servite le vostre cotolette di cernia con il condimento di salsa al pomodoro e zafferano, in cui andare a intingere ogni boccone.

Un altro secondo piatto di pesce particolare: filetti di platessa alle erbe

BUON APPETITO!

“Scamp Grouper” by Ralph Daily, used under CC BY 2.0/ Modified from original