Cernia con salsa al pomodoro e zafferano: ideale per San Valentino

Ingredienti:
• 4 filetti di cernia
• 1 uovo
• 4 pomodori ramati
• 1/2 cipolla rossa
• farina q.b.
• pangrattato q.b.
• 1 bustina di zafferano
• olio di semi per friggere q.b.
• olio extra vergine di oliva q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 20 min

Le cotolette di cernia con salsa al pomodoro e zafferano sono una ricetta prelibata e facile da fare.

Le cotolette di cernia sono un secondo piatto di pesce facile da preparare, e poi, diciamo la verità, un buon fritto fatto in casa è un’ottima scelta, almeno una volta ogni tanto!

Ma perché preparare le cotolette di cernia con salsa al pomodoro e zafferano proprio a San Valentino? Be’, perché si dice che lo zafferano sia un ingrediente afrodisiaco, ideale per ravvivare la passione, ma ovviamente anche per la loro bontà e semplicità!

Andiamo a vedere come cucinare i filetti di cernia con salsa di pomodoro e zafferano!

Cotolette di cernia
FONTE FOTO: https://www.flickr.com/photos/ralphandjenny/

Come cucinare la cernia con salsa allo zafferano e pomodoro

Per preparare le vostre cotolette di cernia con salsa al pomodoro e zafferano, cominciate dalla salsa. Private i pomodori ramati della pellicina, poi riduceteli a cubetti. Tritate finemente anche la mezza cipolla rossa, poi fatela rosolare in una padella con dell’olio extra vergine di oliva.

Versate anche i pomodori a pezzetti con il loro liquido di vegetazione, aggiungete lo zafferano sciolto in poca acqua calda, un po’ di sale, e lasciate cuocere. Come ultimo passaggio, frullate il tutto.

Sbattete l’uovo in un piatto, poi versate farina e pangrattato in due piatti differenti. Passate i filetti di cernia nella farina, esercitando una lieve pressione con le dita, immergeteli poi nell’uovo e infine nel pangrattato. Fate arrivare a temperatura l’olio di semi e poi friggete le cotolette di cernia, assorbendo poi l’olio in eccesso.

Servite le vostre cotolette di cernia con il condimento di salsa al pomodoro e zafferano, in cui andare a intingere ogni boccone, e accompagnatele con le verdure che più vi piacciono. Buon appetito!

E per altre ricette con la cernia, provate questo fantastico primo piatto: trofie al sugo di melanzane e cernia!

FONTE FOTO: https://www.flickr.com/photos/ralphandjenny/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 13-02-2019

X