Ingredienti:
• 2 finocchi
• 3 uova
• pangrattato q.b. (o farina di mais)
• sale q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 25 min

Le cotolette di finocchi sono davvero deliziose con la loro crosticina croccante. Ecco come le prepariamo al forno e in padella.

Quando si tratta di secondi piatti vegetariani c’è davvero l’imbarazzo della scelta eppure si finisce sempre con il ripiegare sulle ricette più classiche. Per questo la nostra proposta di oggi sono le cotolette di finocchi, perfette da preparare durante la stagione fredda, quando questo ortaggio è di stagione, e leggerissime grazie alla cottura al forno.

La cotoletta di finocchi al forno si prepara pressapoco come una classica cotoletta, con la sola differenza che al posto della carne utilizzeremo delle fette di finocchio. Per il resto preparate delle uova sbattute e una panatura che può essere a base di farina di mais, se siete celiaci o desiderate comunque preparare una ricetta senza glutine, oppure pane grattugiato. Pronti a mettervi ai fornelli per preparare un secondo piatto facile e veloce?

9 ricette autunnali per la tua tavola

Cotoletta di finocchi
Cotoletta di finocchi

Come preparare la ricetta delle cotolette di finocchi

  1. Per prima cosa rimuovete le punte del finocchio.
  2. Con un coltello affilato ricavate poi delle fette spesse circa un centimetro girando attorno alla parte dura che si trova alla base della verdura.
  3. Sbollentatele in acqua bollente per 5 minuti. Non saltate questo passaggio: la cottura al forno non è sufficiente a renderle tenere.
  4. In un piatto sbattete le uova con un pizzico di sale e passateci le cotolette di finocchio una alla volta.
  5. Impanatele poi con il pane grattugiato (o la farina di mais) pressando bene in modo che aderisca.
  6. Mano a mano che sono pronte adagiatele su una teglia rivestita di carta forno e irroratele con un filo di olio.
  7. Cuocete a 200°C per 20 minuti.
  8. Servitele calde!

Potete anche preparare le cotolette di finocchi in padella scaldando circa mezzo centimetro di olio di semi e friggendole da entrambi i lati per un totale di circa 5-7 minuti. Una volta dorate e croccanti, passatele su carta assorbente e servitele.

Date un’occhiata anche alle altre nostre ricette con i finocchi: troverete sicuramente quella che fa al caso vostro!

Conservazione

La cotoletta di finocchi è buona appena fatta, calda e croccante. Se però vi dovesse avanzare potete conservarla in frigorifero per un paio di giorni e poi riscaldarla in padella o al forno prima di consumarla.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2021 - PC

Idee per cena

ultimo aggiornamento: 18-10-2021


Spezzatino di cavolfiore, patate e tofu al curry: un secondo piatto vegano

Sapete che i bastoncini di zucchero si possono preparare in casa?