Apre a Milano il Crazy Cat Cafè: da fine ottobre si potrà bere un caffè o un thè caldo coccolando dolci gattini

Arriva anche a Milano la moda del Neko Cafè, ovvero un bar con all’interno dei gatti pronti da coccolare e far giocare. Apre infatti a fine ottobre il Crazy Cat Cafè in via Napo Torriani a Milano, ispirato alla filosofia dei neko cafè giapponesi che pian piano si sono diffusi in tutto il mondo per la gioia degli amanti di questi piccoli felini. In Italia ci sono già due realtà di questo tipo, a Torino e a Roma, che si sono confermate idee vincenti nell’ambito della ristorazione.

L’idea milanese è di due giovani imprenditori Alba Galtieri e Marco Centonza che hanno adottato per il loro Crazy Cat Cafè, sei mici: Freddie, Patti, Bowie, Nina, Elvis e Blondie. Le regole del cat cafè sono semplici e vanno rispettate: i gatti possono girare liberamente per il bar, secondo norme igieniche dell’ASL ovviamente, non bisogna dar loro da mangiare, si possono coccolare o far giocare, a patto che si parli con un tono di voce non troppo alto. I re indiscussi del locale sono loro e quindi chi sceglie di consumare in luoghi di questo tipo deve essere consapevole di ciò. Ovviamente, è vietato l’ingresso ai cani!

L’inaugurazione del Crazy Cat Cafè sarà nei giorni 23/24/25 ottobre dalle 9:30 alle 21:30 in via Napo Torriani 5. La filosofia dietro questo locale è quella di dare una seconda possibilità a gatti abbandonati o randagi che avrebbero avuto ben poche chance. Ogni gatto è ovviamente stato curato al meglio e vaccinato prima di poter entrare nel locale. Si terranno anche incontri per sensibilizzare con l’abbandono degli animali e per favorire le adozioni. Il Crazy Cat Cafè sarà quindi un’oasi di benessere per i mici che andranno trattati con il massimo rispetto.

Crazy Cat Cafè
Fonte: Facebook

 

Fonte foto: Facebook

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta


Come imparare a nutrirsi correttamente anche a scuola

A Eataly Smeraldo bruschetta e olio prodotto al momento per tutti