Ingredienti:
• 2 banane
• 500 ml di latte
• 50 g di zucchero
• 2 cucchiai di amido di mais
• 1 bacca di vaniglia
• 2 tuorli d'uovo
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 45 min
cottura: 00 min
kcal porzione: 420

La crema alla banana è una ricetta di origine indiana per creare una crema pasticcera dalle note delicate e con pochi zuccheri.

La crema alla banana è una classica ricetta di dessert amata da persone di tutte le età. È una proposta ideale per quando avete voglia di qualcosa di dolce ma con pochi zuccheri. Oltre a essere incredibilmente deliziosa, questa ricetta di crema di banana è salutare e contiene tutte le proprietà di questo frutto. Questo sano dolce di origine indiana è amato dai bambini ed è ideale per le feste di compleanno. Potete anche preparare questa ricetta in occasioni speciali come anniversari, riunioni di famiglia, ecc.

Se avete amici che vengono a trovarvi per una serata improvvisata, allora scegliete questa semplice ricetta di crema pasticcera alla banana, perché non richiederà molto tempo e fatica. Per renderla ancora più golosa volendo potete guarnire la crema pasticcera con delle scaglie di cioccolato o della panna montata. Questo dessert si gusta al meglio quando è freddo. Vediamo insieme come preparare la ricetta.

9 ricette autunnalli per la tua tavola

crema alla banana
Crema alla banana

Preparazione della ricetta della crema alla banana

  1. Togliete la buccia alle banane, tagliatele a rondelle e mettetele in un frullatore insieme a un pò di latte.
  2. Frullate il composto fino ad ottenere una purea omogenea.
  3. Versate il latte rimanente in un pentolino con i semi della bacca di vaniglia.
  4. Mettete sul fuoco il latte e la vaniglia e scaldate fino a ebollizione.
  5. In una ciotola montate i tuorli insieme allo zucchero fino ad avere una consistenza spumosa e chiara, aggiungete l’amido di mais e mescolate.
  6. Verste il latte caldo a filo nella ciotola.
  7. In seguito rimettete il composto sul fuoco e unite per ultima la purea di banane e continuate a cuocere a fuoco lento fino a quando la crema sarà della giusta densità.
  8. Lasciate raffreddare la crema prima di servirla, guarnite a piacere.

Se cercate un altro dessert facile da preparare e adatto per una colazione nutriente vi consigliamo la ricetta del toast dolce con burro d’arachidi e banane.

Conservazione

La crema di banane si può conservare in frigo per 2/3 giorni in piccole ciotole ricoperte con la pellicola. Sconsigliamo la congelazione.

0/5 (0 Reviews)

Ravazzate siciliane ripiene di carne e piselli

Ecco il segreto della persata, una zuppa tutta italiana!