Ingredienti:
• 5 uova
• 175 g di cioccolato fondente
• 57 g di burro
• 50 g di zucchero
• 50 ml di birra
• scaglie di cioccolato per decorare
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 15 min

Crema con cioccolato e birra: la ricetta passo per passo per preaprare un dessert al cucchiaio diverso dal solito!

Se anche a voi avanza sempre un po’ di cioccolato delle uova di Pasqua e non sapete mai come riutilizzarlo, non potete perdervi la ricetta della crema cioccolato e birra, un dessert goloso nato da un’idea riciclo per evitare gli sprechi e perfetto da servire come un dolce fine pasto per gli adulti o per arricchire altri dolci e dessert con un tocco di sapore in più. Per la preparazione della crema è preferibile utilizzare la cioccolato fondente.

La crema preparata seguendo questa ricetta può essere conservata in frigorifero e all’interno di un contenitore a chiusura ermetica per 1-2 giorni al massimo.

crema alla birra e cioccolato
crema alla birra e cioccolato

Preparazione della crema alla birra

  1. Iniziate sgusciando le uova e separate i tuorli dagli albumi, dopodiché fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato spezzettato insieme al burro.
  2. Quando il cioccolato e il burro saranno completamente sciolti unite anche la birra. Mescolate bene, poi spegnete il fuoco e tenete momentaneamente da parte.
  3. Montate gli albumi a neve ben ferma.
  4. Montate anche i tuorli e lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. A questo punto unite il cioccolato fuso al composto di uova e zucchero poi unite anche gli albumi montati a neve.
  5. Mescolate delicatamente dal basso verso l’alto facendo attenzione a non smontare il composto.
  6. Trasferite la crema così ottenuta all’interno di bicchieri o coppette monoporzione e conservate in frigorifero fino al momento di servire.

Questa ricetta è perfetta per riutilizzare in modo alternativo il cioccolato avanzato dopo Pasqua. Vi lasciamo anche la ricetta per preparare la torta alla birra Guinness.

0/5 (0 Reviews)

Scopri cosa devi fare se sei venuto a contatto con persone positive al Covid 19


Bignè salati con mousse di asparagi

Pizza rustica di verza alle verdure