Ingredienti:
• 300 g di farina 00
• 165 g di burro
• 2 uova
• 130 g di zucchero
• mezza bustina di lievito vanigliato per dolci
• 35 g di cacao amaro
• 250 g di latte
• 2 tuorli
• un cucchiaio di farina
• 50 g di zucchero
• mezza bacca di vaniglia
• 130 g di panna
• 200 g di cioccolato
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 30 min
cottura: 40 min

La crostata al cioccolato di Knam è un dolce goloso ottimo da servire durante le feste, ma anche come fine pasto in un’occasione speciale.

Se amate il cioccolato, non potete non provare la crostata al cioccolato fondente di Knam. Questa ricetta richiede diverse preparazioni, ma basta seguire attentamente tutti i passaggi per ottenere un risultato perfetto. Per la buona riuscita di questo dolce, il maestro, che ha mostrato questa ricetta nella prima edizione di Bake Off Italia, ci consiglia di non lavorare troppo la frolla e di farla riposare in frigorifero prima di stenderla e di utilizzare ingredienti di qualità. Vediamo, allora, come preparare la crostata al cioccolato di Knam passo dopo passo.

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Crostata al cioccolato di Knam
Crostata al cioccolato di Knam

Preparazione per la ricetta della crostata al cioccolato di Knam

  1. La prima cosa da fare è quella di realizzare la pasta frolla al cacao perché dovrà riposare in frigo prima di essere utilizzata. Quindi, nella ciotola della planetaria unite il burro freddo da frigorifero allo zucchero e lavorateli insieme per qualche minuto.
  2. Unite anche le uova e quando saranno ben amalgamate, versate anche la farina e il lievito. Lavorate il composto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
  3. A questo punto formate un panetto, appiattitelo leggermente e avvolgetelo nella pellicola per alimenti. Lasciate riposare in frigo per 2 ore circa o, meglio ancora, tutta la notte.
  4. Nel frattempo potete dedicarvi alla preparazione della crema pasticcera. In un pentolino fate scaldare il latte e aggiungete mezze bacca di vaniglia. Nel mentre, in una ciotola lavorate le uova con lo zucchero e quando saranno ben amalgamati, unite anche la farina.
  5. Mescolate bene per non far formare grumi. Eliminate la bacca di vaniglia dal latte e versate a filo nel composto, mescolando continuamente.
  6. Riportate il tutto sul fuoco e fate cuocere per 3 minuti circa. La crema dovrà addensarsi leggermente. Lasciate raffreddare completamente.
  7. In ultimo dovrete preparare la ganache, quindi tritate finemente il cioccolato fondente. Portate a ebollizione la panna e aggiungete il cioccolato fondente tritato.
  8. Mescolate con una frusta fino a quando il cioccolato non sarà completamente sciolto. Lasciate raffreddare, dopodiché unite la ganache alla crema pasticcera e mescolate fino a ottenere una crema omogenea.
  9. Riprendete il panetto di frolla e con l’aiuto di un matterello ricavate un disco di pasta spesso 3 o 4 mm. Foderate uno stampo da 20 cm con della carta forno e adagiatevi sopra il disco di pasta frolla.
  10. Farcite la crostate con la crema, livellatela bene e decorate la superficie con delle strisce di pasta frolla. Cuocete in forno statico a 180°C per 40 minuti.

Conservazione

La crostata al cioccolato di Knam si conserva in una campana di dolci per 5 giorni, o per 7 giorni in frigorifero.

Se siete fan del noto chef di Bake Off, provate la ricetta della torta Giulio di Knam.

2.9/5 (8 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Torte

ultimo aggiornamento: 03-01-2022


Farrotto alla zucca, un primo piatto saporito e gustoso

Torta di mele senza glutine con Bimby deliziosa e buonissima