Ingredienti:
• 250 g di farina
• 150 g di burro
• 100 g di zucchero
• 1 uovo
• 600 g di castagne
• 100 g di cioccolato fondente
• 100 g di panna
• 200 g di zucchero a velo
• 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
• 200 ml di latte
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 45 min

Tra i dolci autunnali non possono mancare quelli con le castagne. Ecco come preparare un’ottima crostata di castagne!

Autunno e castagne sono un binomio pressoché indissolubile. Oltre a gustarle arrosto, le castagne si prestano a essere utilizzate come veri e propri ingredienti e quest’oggi saranno le protagoniste della crostata di castagne.

Questo dolce autunnale si compone, come tutte le ricette di crostate, di un guscio di croccante frolla, preparato alla maniera tradizionale, ripieno di crema di castagne e cioccolato. Quest’ultima sarà fatta in casa ma non disperate se non avete voglia di prepararla: anche una marmellata di castagne andrà benissimo! Vediamo insieme tutti i passaggi per prepararla.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Crostata di castagne
Crostata di castagne

Come preparare la ricetta della crostata di castagne

  1. Per prima cosa preparate la pasta frolla. Riunite in una ciotola la farina e lo zucchero e date una mescolata veloce con le mani.
  2. Aggiungete poi il burro freddo tagliato a tocchetti e impastate con la punta delle dita fino a ottenere un impasto sbriciolato.
  3. Incorporate l’uovo e finite di impastare velocemente per evitare di riscaldare eccessivamente il composto.
  4. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola da cucina e lasciatelo riposare in frigorifero per un paio di ore.
  5. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del ripieno. Sbucciate le castagne e lessatele in abbondante acqua per circa 20 minuti o fino a che non risulteranno tenere. I tempi di cottura delle castagne variano in base alla loro dimensione, ma attenzione a non eccedere.
  6. Una volta pronte, scolatele e togliete la pellicina.
  7. Passatele con un passaverdure o uno schiacciapatate oppure frullatele con un robot da cucina.
  8. A parte, sciogliete a bagnomaria cioccolato e panna fino a ottenere una crema.
  9. Versatela sulle castagne e profumando con l’estratto di vaniglia, aggiungete lo zucchero a velo e infine il latte, indispensabile per rendere cremoso il composto.
  10. Stendete la frolla tra due fogli di carta forno fino a raggiungere mezzo centimetro di spessore. Trasferitela in uno stampo per crostata da 26 cm, bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e rimuovete i bordi in eccesso.
  11. Versate la crema di castagne quindi, con la frolla rimasta, create delle decorazioni sulla superficie.
  12. Cuocete a 180°C per 45 minuti poi sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di servirla.

Se la crostata di castagne vi è piaciuta, provate anche la più classica torta di castagne: sentirete che delizia!

Conservazione

Potete conservare la crostata di castagne sotto una campana per dolci per 2-3 giorni. Tenetela però in un luogo fresco così da evitare il deperimento della crema.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Castagne Chef

ultimo aggiornamento: 14-07-2021


Ricetta degli spinaci al burro in padella: un contorno veloce!

Pasta con nduja e olive: primo piatto facile e veloce!