Bella e senza glutine: ecco la crostata salata con pomodorini

Ingredienti:
• 270 g di farina senza glutine
• 4 uova piccole
• 100 g di burro
• 1 cucchiaino raso di sale
• 500 g di ricotta
• 200 g di caprino
• 50 g di formaggio grattugiato
• 1 mazzetto di aneto
• 1 confezione di pomodorini
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 50 min

Un guscio croccante di pasta frolla salata e un ripieno a base di ricotta e pomodorini. Ecco gli ingredienti della nostra crostata salata senza glutine.

Le crostate sono tra i miei dolci preferiti, per questo oggi ho pensato di riproporvela in versione senza glutine. Per prepararla ho utilizzato un mix di farine ottenute da cerali senza glutine, mentre il ripieno è formato da ricotta, caprino e pomodorini: ecco quali sono gli ingredienti della mia crostata salata senza glutine.

Questa ricetta è perfetta per le gite fuori porta oppure da gustare come pranzo al lavoro. Dà infatti il meglio di sé gustata fredda quando avrà raggiunto una consistenza piuttosto compatta. Vediamo insieme come preparare questa deliziosa torta salata senza glutine!

Crostata salata senza glutine
Crostata salata senza glutine

Come preparare la ricetta della crostata salata

Innanzitutto preparate il guscio della crostata. Io solitamente utilizzo un mixer da cucina munito di lame, tipo bimby. Mettete il burro con la farina e frullate in modo da ottenere un composto sabbioso. Unite quindi 2 uova e un pizzico di sale, sempre con la macchina in movimenti. L’impasto è pronto quando tenderà a formare una palla.

Prelevate il tutto, lavoratelo brevemente sul piano di lavoro infarinato e dategli la forma di un panetto. Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per un paio di ore.

Preparate il ripieno lavorando a crema la ricotta con il formaggio caprino. Quest’ultimo darà una spinta di sapore in più al piatto. Unite le uova rimaste, il formaggio grattugiato, sale, pepe e aneto. Lavate anche i pomodorini senza però rimuovere il picciolo: vi stupirete del magnifico sapore che conferirà al piatto.

Stendete ora la pasta frolla salata senza glutine aiutandovi con due fogli di carta forno. Rivestite uno stampo per crostata di circa 24 cm di diametro, bucherellate il fondo e rimuovete i bordi in eccesso. Versate il ripieno, decorate con i pomodorini e cuocete a 180°C per 45-50 minuti. Lasciate raffreddare completamente prima di servire.

Siete alla ricerca di altre ricette senza glutine? Provate le polpette di miglio e spinaci!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 29-04-2019

X