Ingredienti:
• 330 g di farina di riso
• 160 g di burro
• 1 uovo
• 2 tuorli
• 130 g di zucchero
• 1 limone bio
• 1 cucchiaino di lievito per dolci
• 1 pizzico di sale
• 300 g di marmellata
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 15 min
cottura: 40 min

Che sia con la marmellata o con la crema, la crostata senza glutine prenderà per la gola chiunque abbia la fortuna di assaggiarla!

A chi non piace la crostata? È senza dubbio uno dei dolci più amati anche da coloro che tendono a preferire altre portate e può essere preparata senza troppa fatica anche per chi soffre di celiachia. In questo caso la ricetta che fa per voi è quella della crostata senza glutine, ottima sia con la marmellata che con crema e frutta.

Questa crostata per celiaci, infatti, non ha nulla da invidiare alla ricetta “classica”. Grazie alla nostra combinazione di ingredienti otterrete una frolla friabile davvero deliziosa, preparata senza far ricorso ai preparati senza glutine. Utilizzeremo la farina di riso, semplice da trovare in tutti i supermercati, insieme a burro, uova e zucchero. Insomma, niente di troppo diverso da quello cui siamo abituati.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Crostata senza glutine
Crostata senza glutine

Come preparare la ricetta della crostata senza glutine

  1. Per prima cosa mettete in una ciotola il burro a temperatura ambiente e lo zucchero e lavorate il composto con le fruste elettriche per circa 2-3 minuti fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.
  2. Sempre con le fruste in azione, incorporate prima l’uovo intero e poi i tuorli, uno alla volta, aspettando che il precedente si sia assorbito.
  3. Profumate l’impasto con la scorza grattugiata del limone e unite un pizzico di sale.
  4. In ultimo, aggiungete la farina e il lievito e finite di impastare piuttosto velocemente con una spatola.
  5. Trasferite il composto sulla spianatoia e formate un panetto.
  6. Avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigorifero per un paio di ore.
  7. Stendete poi la pasta frolla senza glutine con il mattarello, mettendo l’impasto tra due fogli di carta forno, fino a raggiungere mezzo centimetro di spessore.
  8. Trasferitelo in uno stampo per crostata da 24-26 cm di diametro, bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta ed eliminate il bordo in eccesso.
  9. Versate la marmellata e livellatela; quindi con l’impasto avanzato create a piacere delle decorazioni: potete optare per la classica griglia oppure realizzare delle formine con gli stampi per biscotti.
  10. Cuocete a 180°C per 40 minuti, lasciandola raffreddare completamente prima di toglierla dallo stampo e servirla.

Se amate come noi questa ricetta vi consigliamo di lasciarvi ispirare dalla nostra crostata alla crema e realizzarla però con la pasta frolla senza glutine: non noterete nessuna differenza ma in cambio otterrete una perfetta crostata per celiaci!

Conservazione

La crostata senza glutine si conserva sotto una campana per dolci fino a una settimana.

5/5 (1 Review)
TAG:
Torte

ultimo aggiornamento: 19-06-2021


Sfoglie rustiche di salsiccia: pronti per questa bontà?

Tartufini al cacao senza cottura: semplicemente perfetti!