Ingredienti:
• 1 baguette
• 200 g di caprino
• olio di oliva q.b.
• pepe rosa q.b.
• 300 g di lamponi freschi
• foglie di basilico q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 15 min

Buonissimi e saporiti crostini ai lamponi e formaggio caprino, un antipasto sfizioso ma allo stesso tempo raffinato. Ecco la ricetta passo per passo!

I crostini ai lamponi sono un’ottima idea per un antipasto scenografico e delicato. Potete servirli prima di una cena in famiglia o in occasione di un aperitivo tra amici in accompagnamento ad un buon bicchiere di vino bianco frizzante.

Come base per i crostini vengono utilizzate delle fette di baguette tostate su cui poi va spalmata una crema di caprino aromatizzata con olio di oliva e pepe rosa.

Vediamo subito gli ingredienti e la ricetta per questo antipasto veloce e particolare: buona preparazione!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Crostini con lamponi e formaggio caprino
Crostini con lamponi e formaggio caprino

Preparazione dei crostini ai lamponi

  1. Innanzitutto tagliate la baguette a fettine spesse circa un centimetro.
  2. Mettete una piastra sul fuoco, scaldatela bene e tostate il pane per qualche minuto da entrambe le parti facendo attenzione a non bruciarlo. Adagiate man mano il pane tostato su di un piatto e fatelo raffreddare.
  3. Proseguite ponendo il formaggio caprino in una ciotola e conditelo con un filo d’olio e un po’ di pepe rosa. Mescolate bene e mettete in frigorifero.
  4. Lavate i lamponi e asciugateli tamponandoli con carta da cucina.
  5. Ora riprendete il pane tostato e la crema di caprino: spalmate sul pane un cucchiaino di formaggio e completate ogni crostino con i lamponi freschi e foglioline di basilico.
  6. Condite nuovamente con un giro d’olio e grani di pepe rosa. Portate in tavola immediatamente!

Per un’idea in più: se preferite potete sostituire il formaggio caprino con un altro formaggio spalmabile a vostra scelta come ricotta e robiola. Volendo potete insaporire il pane tostato con un po’ di aglio, vi basterà semplicemente sfregare la superficie dei crostini con l’aglio.

È preferibile consumare i crostini preparati in questo modo subito dopo la preparazione.

Provate anche tante altre ricette veloci per i vostri antipasti estivi!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Aperitivo

ultimo aggiornamento: 20-04-2019


Scopriamo come preparare il macco di fave

Manhattan drink: come si prepara il cocktail?